CONCORSO Personale ATA 2021, come si entra in graduatoria?

CONCORSI
CONCORSO Personale ATA 2021, come si entra in graduatoria?

CONCORSO Personale ATA 2021, come si entra in graduatoria?

Nel 2021 verranno pubblicati due nuovi bandi che riguardano il PERSONALE ATA (personale amministrativo, tecnico e ausiliario). Come è noto si tratta del personale non docente che lavora nelle scuole italiane.

CONCORSO Personale ATA 2021, come si entra in graduatoria?

LEGGI ANCHE: PERSONALE ATA 1000 ASSUNZIONI PER ASSISTENTI TECNICI

I requisiti richiesti per i vari profili esistenti divisi per AREA sono:

AREA A
Collaboratori scolastici (Bidelli)
- diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale;
- diploma di maestro d’arte;
- diploma di scuola magistrale per l’infanzia;
- diploma di maturità;
- attestati e / o diplomi di qualifica professionale, della durata di 3 anni, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

AREA AS
Collaboratori scolastici addetti all’azienda agraria - diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico o operatore agro industriale o operatore agro ambientale.

AREA B
Assistenti Amministrativi - diploma di maturità.
Assistenti Tecnici - diploma di maturità che dia accesso a una o più aree di laboratorio.
Cuochi - diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione – settore cucina.
Infermieri - laurea in Scienze Infermieristiche o titoli validi per esercitare la professione di Infermiere.
Guardarobieri - diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

Di seguito ulteriori informazioni

Come si diventa personale ATA della scuola?

Per diventare PERSONALE ATA bisogna richiedere l'inclusione in GRADUATORIA III FASCIA.
Le posizioni vengono quindi assegnate tramite lo scorrimento delle graduatorie, le istituzioni scolastiche effettuano le chiamate per supplenze attingendo appunto dalle graduatorie.

Successivamente le assunzioni a tempo indeterminato avvengono grazie alle graduatorie permanenti (GRADUATORIE 24 MESI) aggiornate e integrate ogni anno solo per i soggetti che hanno maturato 24 mesi di servizio.

Con il nuovo bando 2021 tutti potranno aggiornare il proprio punteggio (ATA aumentare punteggio) e modificare la provincia, ma sarà anche possibile per quelli non ancora presenti di entrare nelle graduatorie. Vi ricordiamo che per rimanere in graduatoria bisogna comunque sempre aggiornare la domanda.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati nel frattempo potrebbe interessarvi anche:

4 POSTI POLIZIA MUNICIPALE É USCITO IL BANDO 2021 PER LAVORARE AL COMUNE

Hai bisogno di aiuto?