30 posti a tempo indeterminato e pieno categoria giuridica D, Concorso Pubblico 2022 presso comuni e giunta regionale

CONCORSI
30 posti a tempo indeterminato e pieno categoria giuridica D, Concorso Pubblico 2022 presso comuni e giunta regionale

30 posti a tempo indeterminato e pieno categoria giuridica D, Concorso Pubblico 2022 presso comuni e giunta regionale

Dopo la pubblicazione del nuovo concorso pubblico CENTRO per l'IMPIEGO 2022 per 75 posti pubblicato un nuovo concorso sul BUR. 

Concorso pubblico unico, per esami, in esecuzione dell’accordo interistituzionale stipulato con ANCI Lombardia, denominato rafforzamento delle competenze per efficientare le attività di reclutamento nelle amministrazioni locali della Lombardia» e finanziato dal POR FSE 2014-2020 OT 11 (d.g.r. n. 2729 del 23 dicembre 2019 e lettera di sottoscrizione accordo - protocollo a1.2020.0026184 del 27 gennaio 2020) e delle conseguenti intese con i Comuni aderenti al progetto, per la copertura di n. 30 posti con contratto di assunzione a tempo pieno e indeterminato nella categoria giuridica D, parametro economico D1 – profilo professionale specialista area economica/organizzativa di cui n. 15 da assumersi direttamente dai Comuni aderenti e n.15 da assumersi dalla Giunta di Regione di Lombardia.

30 posti a tempo indeterminato e pieno categoria giuridica D, Concorso Pubblico 2022 presso comuni e giunta regionale

LEGGI ANCHE: 2000 POSTI CONCORSI PUBBLICI SCADENZA MAGGIO 2022, LAVORARE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Di seguito requisiti specifici e bando completo.

Requisiti specifici
Essere in possesso di una laurea triennale ovvero laurea vecchio ordinamento o specialistica o magistrale.

Per i titoli conseguiti all'estero il candidato deve essere in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di ammissione, del provvedimento di equivalenza o equipollenza del titolo di studio previsto dalla normativa italiana vigente ovvero aver presentato, presso la competente Autorità, la domanda per ottenere il rilascio del provvedimento di equivalenza o equipollenza.

Tale provvedimento dovrà essere trasmesso all'Amministrazione regionale entro il termine di 7 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui hanno sostenuto la prova . Il candidato potrà essere ammesso alla selezione, con riserva, anche anteriormente alla scadenza del termine previsto per la produzione del provvedimento richiesto.

Modalità e tempi
La domanda di partecipazione può essere presentata, a partire dalle ore 12:00 del 20.05.2022 ed entro e non oltre le ore 12:00 del 20.06.2022

BANDO COMPLETO

Potrebbe interessarti anche: QUIZ PREPARAZIONE CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?