Concorso Educatore all'infanzia Comune di Vergato Giugno 2021

CONCORSI
Concorso Educatore all'infanzia Comune di Vergato Giugno 2021

Concorso Educatore all'infanzia Comune di Vergato Giugno 2021

Il Comune di Vergato  ha indetto un concorso pubblico per esami per la copertura di n.1 posto a tempo pieno e indeterminato nella Categoria C nel profilo di “Educatore all’infanzia” presso il Comune di Vergato e per la formazione di una graduatoria valida nell’ambito degli Enti dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese

Concorso Educatore all'infanzia Comune di Vergato Giugno 2021

Al posto è attribuito lo stipendio tabellare annuo di Euro 20.344,07. Competono inoltre, nella misura prevista dalla vigente legislazione: 13a mensilità, indennità di comparto, vacanza contrattuale, competenze per salario accessorio, se dovute in relazione alle prestazioni reali di lavoro effettuate, le quote del trattamento di famiglia, se dovute per legge

Di seguito tutti i dettagli

LEGGI ANCHE: EDUCATORI ASILO NIDO SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA GIUGNO 2021

 REQUISITI GENERICI DI AMMISSIONE 

Per essere ammessi al concorso gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

a. cittadinanza italiana
b. età superiore ad anni 18
c. con aver riportato condanne penali;
d. non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
e. idoneità fisica all’impiego

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE

I candidati devono essere in possesso possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

- Laurea triennale in ‘Scienze dell'educazione e della formazione’ (classe L-19) ad indirizzo specifico per educatori nei servizi per l'infanzia;

- Laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria (classe LM-85bis) integrata dal corso di specializzazione per complessivi 60 CFU;

Sono, inoltre, validi i seguenti titoli di studio:

SE CONSEGUITI ENTRO IL 31.05.2017:

- Laurea triennale in ‘Scienze dell’educazione e della formazione’ (classe L-19 del DM 509/99 o classe 18 del DM 270/04);

- Laurea quinquennale a ciclo unico in “Scienze della Formazione Primaria” (LM-85bis) pur in assenza dell’integrazione del corso di specializzazione;

- Lauree magistrali/specialistiche di cui alle classi:

• LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi;

• 56/S Programmazione e gestione dei servizi educativi;

• LM-57 Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua;

• 65/S Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua;

• LM-85 Scienze pedagogiche;

• 87/S Scienze pedagogiche;

• LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education

- Diplomi di laurea, di cui al vecchio ordinamento previgente al DM 509/99, in:

• Pedagogia;

• Scienze dell’Educazione;

• Scienze della formazione primaria.

SE CONSEGUITI ENTRO IL 31.08.2015:

- diploma di Maturità magistrale;

- diploma di Liceo socio-psico-pedagogico;

- diploma di Liceo delle scienze umane;

- diploma di Liceo delle scienze sociali;

- diploma di ‘Dirigente di comunità

- diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;

- diploma di tecnico dei servizi sociali/assistente di comunità infantile;

- operatore servizi sociali/assistente per l’infanzia.

DOMANDA DI AMMISSIONE E TERMINI DI PRESENTAZIONE

La domanda di ammissione al concorso potrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica seguendo le indicazioni riportate nella sezione “Bandi di concorso” del sito dell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese: http://www.unioneappennino.bo.it.

La domanda dovrà essere inviata attraverso la procedura on-line entro il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale, e precisamente entro le ORE 23,59 di GIOVEDI’ 22 LUGLIO 2021 

Il termine ultimo di presentazione delle domande scade il 22 Luglio  2021

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO UFFICIALE

 

Hai bisogno di aiuto?