8 posti per DIPLOMATI avviso pubblico COSENZA 2021

CONCORSI
8 posti per DIPLOMATI avviso pubblico COSENZA 2021

8 posti per DIPLOMATI avviso pubblico COSENZA 2021

AZIENDA OSPEDALIERA «ANNUNZIATA - MARIANO SANTO S. BARBARA» - COSENZA CONCORSO (scad. 19 giugno 2021) Conferimento, per soli titoli, di otto incarichi di assistente amministrativo, categoria C, a tempo determinato della durata di sei mesi eventualmente prorogabile. (GU n.44 del 04-06-2021)

Indetto avviso pubblico, per soli titoli, per otto incarichi a tempo determinato nella posizione di assistente amministrativo, categoria C, della durata di mesi sei, eventualmente prorogabile.

8 posti per DIPLOMATI avviso pubblico COSENZA 2021

LEGGI ANCHE: CARABINIERI, APERTE LE SELEZIONI ANCHE PER CIVILI PER L'ANNO 2022

Di seguito maggiori informazioni e link al bando completo

REQUISITI SPECIFICI
- Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
Si precisa che per diploma di istruzione secondaria di secondo grado si intende un diploma che consente l’iscrizione ad una facoltà universitaria.
I titoli di studio conseguiti all’estero devono aver ottenuto il necessario riconoscimento ministeriale (per informazioni vedi www.miur.gov.it).
I requisiti specifici devono essere posseduti alla data di scadenza del termine perentorio stabilito nel
presente bando per la presentazione delle domande di ammissione.
I cittadini di altri Stati devono, altresì, possedere i seguenti requisiti:
- essere in possesso degli altri requisiti previsti dal bando per i cittadini della Repubblica;
- avere un'adeguata conoscenza della lingua italiana;

Ai sensi dell'art. 3 del DPCM n. 174 del 7/2/1994 i cittadini di altri Paesi dell’Unione Europea devono godere dei diritti civili e politici degli Stati di appartenenza o provenienza.
Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo o che siano destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni.
Non possono accedere, altresì, coloro i quali hanno subito condanne penali o hanno procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni.
E’ garantita pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro, ai sensi della Legge 10.4.1991 n.125.
Come previsto dall’art.3 della Legge 15.5.1997 n.127, la partecipazione non è soggetta a limiti di età.

BANDO COMPLETO

Potrebbe interessarti anche: QUIZ PREPARAZIONE CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?