50 posti per OPERAI CONCORSO Agenzia Forestale 2020

CONCORSI
50 posti per OPERAI CONCORSO Agenzia Forestale 2020

50 posti CONCORSO Agenzia Forestale 2020

Bando di selezione pubblica per l’assunzione di n. 50 operai forestali a tempo pieno e determinato per lo svolgimento di attivita’ stagionali, IV livello – operaio specializzato – ai sensi del CCNL e CIRL Umbria per i lavoratori “Addetti ai lavori di sistemazione idraulico-forestale e idraulico-agraria”, da destinare presso i cantieri forestali dell’Agenzia Forestale Regionale. Scadenza 22/10/2020

50 posti CONCORSO Agenzia Forestale 2020

LEGGI ANCHE: GAZZETTA UFFICIALE CONCORSI PUBBLICI

Di seguito il link per consultare il bando

Requisiti di ammissione
Per essere ammessi alla selezione i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti che sono oggetto di dichiarazione, sotto la propria personale responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del T.U. n. 445/2000:
1) cittadinanza italiana ovvero la cittadinanza di uno degli stati appartenenti all'Unione Europea, ovvero avere la cittadinanza di paesi terzi e trovarsi in una delle condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. 165 del 30/03.2001, come modificato dall’art. 7 della L. 6.8.2013, n. 97 di seguito elencate:
a. permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
b. status di rifugiato;
c. status di protezione sussidiaria;
I cittadini degli stati membri dell’Unione Europea e quelli indicati ai soprastanti punti a) b) c) devono possedere i seguenti requisiti:
- possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
- godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
- conoscenza adeguata della lingua italiana, da accertare nel corso dello svolgimento delle prove;

2) età non inferiore ai 18 anni e massima di 40 anni, ai sensi dell’art. 21 e 33 del vigente Regolamento per la disciplina dei concorsi dell’ Agenzia approvato con Decreto dell’ Amministratore Unico n.206 del 14 luglio 2020.
3) godimento dei diritti civili e politici;
4) idoneità fisica al regolare svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale messo a selezione, da accertare previa visita medica preassuntiva;
5) non avere riportato condanne penali che impediscano, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
6) non essere stati interdetti dai pubblici uffici, di non essere stati destituiti o dispensati ovvero licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
7) non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una pubblica amministrazione a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato costituito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;
8) possesso del Diploma di Scuola Secondaria di primo grado;
9) di essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva, per i cittadini soggetti a tali obblighi;
10) patente di guida di categoria B e/o A;
I requisiti di cui al presente articolo devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione nonché (ad esclusione dell’età massima per l’accesso prevista dal punto 2) del presente articolo) al momento dell'assunzione. L’idoneità fisica alla mansione deve sussistere all’atto dell’accertamento da eseguirsi a cura dell’Amministrazione. I candidati privi di uno dei requisiti sopra indicati sono esclusi con provvedimento motivato. 

BANDO COMPLETO

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 1266 POSTI CONCORSO AGENZIA DELLE DOGANE 2020 PER DIPLOMATI E LAUREATI

Hai bisogno di aiuto?