5 DIRIGENTI disciplina di ginecologia e ostetricia CONCORSO GU n.40 del 22-05-2020

CONCORSI
5 DIRIGENTI disciplina di ginecologia e ostetricia CONCORSO GU n.40 del 22-05-2020

5 DIRIGENTI disciplina di ginecologia e ostetricia CONCORSO GU n.40 del 22-05-2020

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI LECCE

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di dirigente medico, a tempo pieno ed indeterminato, disciplina di ginecologia e ostetricia. (GU n.40 del 22-05-2020)

5 DIRIGENTI disciplina di ginecologia e ostetricia CONCORSO GU n.40 del 22-05-2020

leggi anche: GINECOLOGIA E OSTETRICIA CONCORSO DIRETTORE DI STRUTTURA GU N.35 DEL 05-05-2020

di seguito maggiori dettagli.

 

REQUISITI SPECIFICI:

1. Laurea in Medicina e Chirurgia.
2. Specializzazione nella disciplina di Ginecologia e Ostetricia ovvero specializzazione in una delle disciplinericonosciute equipollenti alla suddetta disciplina dal D.M. 30/01/1998 ovvero la specializzazione in una delle discipline riconosciute affini alla suindicata disciplina dal D.M.31/01/1998. Il personale che, alla data di entrata in vigore del D.P.R. 10/12/97, n. 483 (1° febbraio 1998), sia in servizio di ruolo nella suindicata disciplina presso altre UU.SS.LL. o Aziende Ospedaliere è esentato dal requisito della specializzazione nella disciplina. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1, commi 547 e 548, della Legge n. 145/2018 e s.m.i. sono ammessi alla presente procedura anche i medici in formazione specialistica regolarmente iscritti a partire dal terzo anno del relativo corso di formazione specialistica nella specifica disciplina bandita (Ginecologia e Ostetricia); gli stessi saranno collocati, all’esito positivo, in graduatoria separata. L’eventuale assunzione a tempo indeterminato di detti medici, risultati idonei ed utilmente collocati nella relativa graduatoria, è subordinata al conseguimento del titolo di specializzazione ed all’esaurimento della graduatoria dei medici già specialisti alla data di scadenza del bando.3. Iscrizione all’albo dell’ordine dei medici – chirurghi. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione agli avvisi, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE

Hai bisogno di aiuto?