2 posti CONCORSO Pubblico AGENTE di POLIZIA LOCALE Veneto

CONCORSI
2 posti CONCORSO Pubblico AGENTE di POLIZIA LOCALE Veneto

2 posti CONCORSO Pubblico AGENTE di POLIZIA LOCALE Veneto - COMUNE DI MONTEBELLUNA CONCORSO (scad. 1 novembre 2018) Concorso pubblico, per esami, per la copertura di due posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare al corpo di polizia locale. (GU n.78 del 02-10-2018)

2 posti CONCORSO Pubblico AGENTE di POLIZIA LOCALE Veneto

di seguito maggiori informazioni

REQUISITI

a. Cittadinanza italiana, ai sensi dell’art. 38 co. 1 del D. Lgs. 165/2001 e dell’art. 2 co. 1 lett. a) del D.P.C.M. 7/2/1994 n. 174.b. Età non inferiore a 18 anni e non superiore a 40 anni (ultimo giorno utile per il compimento dei 40 anni è la data della scadenza della presentazione delle domande).
c. Idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni di “agente di polizia locale”.
Considerate le funzioni afferenti al profilo professionale del posto messo a concorso si precisa che lo stato di “privo della vista” costituisce causa di non ammissione al concorso (art. 1 legge 28 marzo 1991, n. 120).
In considerazione delle mansioni da svolgere, visto quanto stabilito dall’art. 3 comma 4 della Legge 12.03.1999 n. 68 e ss.mm. e ii. i candidati non devono trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della legge stessa.
d. Possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza ai sensi della Legge n. 65/1986, art. 5 comma 2:
- Godimento dei diritti civili e politici;
- Non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo;
- Non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
- Non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici.
e. Posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva o di servizio militare.
A coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile è vietato partecipare a concorsi per impieghi che comportino l’uso delle armi, ai sensi dell’art. 15, comma 7, della legga 08/07/1998 n. 230 a meno che non abbiano rinunciato allo status di obiettore di coscienza ai sensi del comma 7 ter dell’art. 15 della Legge 230/98 modificata dalla Legge 02/08/2007 n. 130;
f. Assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
g. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico, non essere stati licenziati da una P.A. per motivi disciplinari;
h. Possesso della patente di guida di cat. A2 o di cat. A senza limiti (patente A3);
i. Possesso della patente di guida di cat. B (o superiore);
j. Possesso del seguente titolo di studio: diploma di scuola media superiore (diploma di maturità).

BANDO COMPLETO per AGENTI POLIZIA LOCALE VENETO

Potrebbero interessarti:

ANNUNCI E OFFERTE DI LAVORO VENETO

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE