7 posti INFERMIERE a tempo indeterminato INRCA di Ancona

CONCORSI
7 posti INFERMIERE a tempo indeterminato INRCA di Ancona

7 posti INFERMIERE a tempo indeterminato INRCA di Ancona

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sette posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, per il POR IRCCS INRCA di Casatenovo, di cui tre posti riservati prioritariamente ai volontari delle Forze armate. (GU n.5 del 18-01-2022)

7 posti INFERMIERE a tempo indeterminato INRCA di Ancona

Di seguito sono riportati tutti i dettagli

LEGGI ANCHE: 130 INFERMIERI CONCORSO AZIENDA REGIONALE DI COORDINAMENTO PER LA SALUTE 2022

 

In esecuzione della determina del direttore generale dell'IRCCS INRCA n. 463 del 3 dicembre 2021, e' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di sette posti di collaboratoe professionale sanitario infermiere, categoria D, di cui tre posti riservati prioritariamente a volontari delle FF.AA. ex decreto legislativo n. 66/2010, per il POR IRCCS INRCA di Casatenovo (LC).

I requisiti richiesti ed il trattamento giuridico ed economico sono quelli previsti dalle norme regolamentari e legislative in materia. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione al predetto concorso, che dovra' essere inoltrata esclusivamente tramite procedura telematica, accedendo all'indirizzo web https://inrca.selezionieconcorsi.it -

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

1) Diploma di Laurea triennale in infermieristica, ovvero i diplomi e attestati conseguiti ex D.M. n. 739/1994, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici. Sono altresì ammessi i candidati che abbiano conseguito un titolo di studio all’estero dichiarato “equivalente” dalle competenti autorità scolastiche italiane, o comunque, che abbiano ottenuto detto riconoscimento secondo la vigente normativa in materia; è cura del candidato, pena l’esclusione, dimostrarne l’equivalenza mediante la produzione della documentazione comprovante tale riconoscimento.

2) Iscrizione all’albo professionale attestata da autocertificazione. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
 

Il testo integrale del bando, con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' procedurali di partecipazione al concorso, e' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia serie avvisi e concorsi n. 51 del 22 dicembre 2021.

Lo stesso e' altresi' consultabile nel sito istituzionale dell'Istituto www.inrca.it - sezione Concorsi/Avvisi. 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI IL BANDO UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?