PEDEROBBA (TV): selezione per EDUCATORI

CONCORSI
PEDEROBBA (TV): selezione per EDUCATORI

Opere Pie d’Onigo è un Ente Pubblico dedicato alle attività di:

 

AREA SOCIO SANITARIA

- Assistenza a Persone ANZIANE.
- Assistenza a Persone con DISABILITÀ di grado medio, grave e gravissimo.
- Assistenza a Persone in STATO VEGETATIVO e minima responsività.
- Assistenza a Persone con GRAVI CEREBROLESIONI ACQUISITE.
- Servizio Pronta accoglienza e RICOVERI TEMPORANEI.
- Cure fisiche e RIABILITAZIONE.
- Consulenze e prestazioni con esperti NUTRIZIONISTI, LOGOPEDISTI, PSICOLOGI.
- RISTORAZIONE per collettività.

FORMAZIONE

- Corsi di AGGIORNAMENTO con crediti Formativi ECM.
- FORMAZIONE e DOCENZA per Operatori Socio Sanitari.
- Affiancamento TIROCINI UNIVERSITARI.
- Conferma iscrizione elenco Regionale Organismi di formazione accreditata con Decreto n. 438 del 06 giugno 2013.

SERVIZI ALL’INFANZIA

- Centro Infanzia COVOLO
- Scuola infanzia PEDEROBBA

Di seguito maggiori dettagli circa la selezione per EDUCATORI,

Si pubblica un avviso di selezione, tramite confronto curricula ed eventuale colloquio e/o prova pratica, per la formazione di una lista di idonei per la copertura temporanea di natura eccezionale, a tempo parziale orizzontale o tempo pieno, di posti di Educatore Professionale (area Socio-Sanitaria a Persone Anziane e Disabili).

Requisito è il possesso titolo di laurea in Educatore o Educazione Professionale, laurea in Educatore o Educazione sociale, laurea in Scienze dell’Educazione, laurea in Scienze della Formazione e dell’Educazione, laurea in Pedagogia, laurea in Pedagogia sociale, laurea in Scienze della Formazione con indirizzo o curricolo attinente all’ambito, diploma di Educatore Professionale Animatore conseguito a seguito dei corsi regionali triennali di formazione, o altro titolo riconosciuto ai sensi degli accordi internazionali e della normativa vigente in materia; per i titoli diversi da quelli appena elencati, riconosciuti equipollenti dallo Stato e dalla Regione Veneto, la dimostrazione dell’equipollenza deve essere data dal Candidato, nella domanda di partecipazione al concorso, mediante la produzione dell’atto normativo specifico.

Per maggiori dettagli clicca qui.



Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO per EDUCATORE

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE