47 POSTI NUOVO CONCORSO PER LAUREATI PER LAVORARE NELLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE

CONCORSI
47 POSTI NUOVO CONCORSO PER LAUREATI PER LAVORARE NELLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE

47 POSTI NUOVO CONCORSO PER LAUREATI PER LAVORARE NELLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di n.47 posti di collaboratore amministrativo professionale cat. “D”, indetto in forma congiunta tra le Aziende Sanitarie ed Ospedaliere della regione Umbria. Azienda capofila: Azienda Ospedaliera S. Maria di Terni. I posti vacanti da ricoprire, sono ripartiti come di seguito indicato:
- n. 7 posti presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni di cui:
- n. 5 posti presso l’Azienda USL Umbria 2 di cui:
- n. 20 posti presso l’Azienda USL Umbria 1 di cui:
- n. 15 posti presso l’Azienda Ospedaliera di Perugia

47 POSTI NUOVO CONCORSO PER LAUREATI PER LAVORARE NELLE AZIENDE SANITARIE ED OSPEDALIERE

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: 2800 POSTI CONCORSO PUBBLICO 2021 PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DEL SUD USCITO IN GAZZETTA

REQUISITI GENERALI 

a. Cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni previste dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o possesso di uno dei requisiti di cui all’art. 38 c. 1. e c. 3 bis D.Lgs. n. 165/2001 e smi. I cittadini degli Stati membri dell’UE o di altra nazionalità devono dichiarare di possedere i seguenti requisiti:
• godere dei requisiti civili e politici negli stati di provenienza;
• essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti i requisiti per i cittadini della Repubblica;
• godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
• non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
• assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici o di condanne che, se intercorse in costanza di rapporto di lavoro, possano determinare il licenziamento ai sensi di quanto previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di riferimento e dalla normativa vigente. Il candidato deve altresì dichiarare la presenza di eventuali procedimenti penali in corso;
• aver assolto agli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985);
• idoneità fisica all’impiego ed alla mansione. L’accertamento dell’idoneità fisica, con la osservanza delle norme in tema di categorie protette, viene effettuata a cura dell’Azienda prima dell’eventuale immissione in servizio.
La partecipazione alla selezione non è soggetta a limiti d’età ai sensi dell’art. 3, comma 6,Legge n. 127 del 15.05.1997.

Di seguito i requisiti specifici.

REQUISITI SPECIFICI:

• diploma di laurea vecchio ordinamento in giurisprudenza, scienze politiche o in economia e commercio ed equipollenti;
oppure
• diploma di laurea specialistica (LS) equiparata delle seguenti classi (DM n. 509/1999): classe 22/S “Giurisprudenza; classe 102/S “Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica; classe 64/S “Scienze dell’economia”, classe 84/S “Scienze economico-aziendali”;
oppure
• diploma di laurea magistrali (LM) equiparate delle seguenti classi (DM n. 509/1999): LM-01 “Giurisprudenza”; LM-56 “Scienze dell’economia”; LM-77 “Scienze economico-Aziendali”. 16-3-2021 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Avvisi e Concorsi - N. 15 9
oppure
• diploma di laurea di primo livello (laurea triennale) appartenente alle seguenti classi:
- classe di laurea 2 ex D.M. n. 509/1999 o L-14 ex D.M. n. 270/2004 (Scienze dei Servizi Giuridici);
- classe di laurea 15 ex D.M. n. 509/1999 o L-36 ex D.M. n. 270/2004 (Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali);
- classe di laurea 17 ex D.M. n. 509/1999 o L-18 ex D.M. n. 270/2004 (Scienza dell’Economia e della gestione aziendale);
- classe di laurea 19 ex D.M. n. 509/1999 o L-16 ex D.M. n. 270/2004 (Scienza dell’Amministrazione e dell’Organizzazione);
- classe di laurea 28 ex D.M. n. 509/1999 o L-33 ex D.M. n. 270/2004 (Scienze economiche);
- classe di laurea 31 ex D.M. n. 509/1999 o L-14 ex D.M. n. 270/2004 (Scienze giuridiche).

SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO

LEGGI LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO IN GAZZETTA UFFICIALE CLICCANDO QUI

POTREBBE INTERESSARTI: QUIZ GRATUITI DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?