OPERATORI SERVIZI PRIMA INFANZIA selezione pubblica settembre 2020

CONCORSI
OPERATORI SERVIZI PRIMA INFANZIA selezione pubblica settembre 2020

OPERATORI SERVIZI PRIMA INFANZIA selezione pubblica settembre 2020

COMUNE DI BOLOGNA CONCORSO Procedura di selezione, per esame, per la formulazione di una graduatoria per la copertura di posti di operatore ai servizi prima infanzia, categoria B, a tempo determinato. (GU n.74 del 22-09-2020)

BANDO DELLA SELEZIONE, PER ESAME, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI OPERATORI AI SERVIZI PRIMA INFANZIA CATEGORIA B POSIZIONE ECONOMICA B1.

OPERATORI SERVIZI PRIMA INFANZIA selezione pubblica settembre 2020

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: OPERATORI SERVIZI SCOLASTICI SELEZIONE PUBBLICA SETTEMBRE 2020

Tra i requisiti per partecipare alla selezione c'è la LICENZA della SCUOLA dell'OBBLIGO ma di seguito tutte le informazioni e il link al bando

PROFILO DI OPERATORE AI SERVIZI PRIMA INFANZIA (CATEGORIA B)
Lavoratore/Lavoratrice che provvede ad attività di carattere tecnico manuale comportanti uso e manutenzione ordinaria di ambienti, strumenti ed arnesi di lavoro.
L'attività comporta il coordinamento e la collaborazione con gli altri lavoratori del servizio, la pulizia degli ambienti, il rapporto con i bambini ed i genitori.
Nello specifico l'attività comporta la collaborazione con il personale educatore nell'attività complessiva dei nidi di infanzia, in particolare nel momento del pasto e del risveglio dei bambini; l'attività di cura dell'igiene personale e la sorveglianza; la pulizia degli ambienti scolastici e delle loro pertinenze; la preparazione dei pasti, il rifornimento degli alimenti ed il loro controllo secondo procedure igienicosanitarie; il raccordo con i fornitori; la movimentazione merci (compresa la consegna/ritiro della documentazione amministrativa); la cura del guardaroba; il rapporto con i genitori, la partecipazione alle uscite didattiche ed a particolari attività.
Le funzioni di collaborazione comprendono anche quelle a supporto di portatori di handicap. L'attività prevede l'apertura e la chiusura degli ambienti di lavoro ed il controllo degli accessi e delle pertinenze.

TRA I REQUISITI PER PARTECIPARE ALLA SELEZIONE

Alla selezione possono partecipare coloro che risultino in possesso di:
- diploma di Istituto professionale per i servizi alberghieri e la ristorazione (IPSSAR) o di Istituto Professionale per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera (IPSEOA);
oppure
- licenza della scuola dell'obbligo unitamente ad un attestato di qualifica professionale, rilasciato da enti autorizzati, inerente tutte le attività elencate nei contenuti del profilo professionale di ‘Operatore ai servizi prima infanzia’;
oppure
- licenza della scuola dell'obbligo e dell'attestato di qualifica professionale di "Cuoco" rilasciato da enti autorizzati;
oppure
- licenza della scuola dell'obbligo ed esperienza lavorativa, almeno semestrale, in qualità di ‘Operatore ai servizi prima infanzia’ o profili professionali analoghi che prevedano la preparazione dei pasti in ambito scolastico. L'esperienza lavorativa deve essere comprovata, in particolare relativamente ai periodi lavorati ed alle mansioni svolte.
oppure
- licenza della scuola dell'obbligo ed esperienza lavorativa, almeno semestrale, in servizi di ristorazione scolastica o socio sanitaria con mansioni di preparazione dei pasti. L'esperienza lavorativa deve essere comprovata, in particolare relativamente ai periodi lavorati ed alle mansioni svolte.

BANDO COMPLETO

LEGGI ANCHE: PERSONALE ATA GRADUATORIA COME AUMENTARE IL PUNTEGGIO

Hai bisogno di aiuto?