Vuoi ricevere il REDDITO di INCLUSIONE 2018?

NEWS
Vuoi ricevere il REDDITO di INCLUSIONE 2018?

Dal 1° Gennaio 2018 è possibile richiedere il REI (Reddito di Inclusione) misura di sostegno messa in atto dal GOVERNO ITALIANO

Reddito di Inclusione 2018: cos'è, requisiti e come fare domanda

Prevede contributi economici fino a 6.477 euro l’anno, oltre ad azioni di attivazione e inclusione sociale e lavorativa. Istituito dal decreto legislativo n. 147 del 15 settembre 2017

COS’E’ IL REDDITO DI INCLUSIONE?

Misura finalizzata al contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica. I cittadini possono richiederlo dal 1° dicembre 2017 presso il Comune di residenza o eventuali altri punti di accesso che verranno indicati dai Comuni.

di seguito i requisiti e il link al sito ufficiale

REQUISITI per RICEVERE il REDDITO di INCLUSIONE:

cittadinanza dell’Unione europea o essere familiari di un cittadino dell’UE titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
residenza continuativa in Italia da almeno 2 anni;
presenza di un componente del nucleo familiare che si trovi in una delle seguenti condizioni:
– età inferiore a 18 anni (minorenne);
– disabilità, con almeno un suo genitore o tutore oppure;
– essere una donna in stato di gravidanza accertata. Se questo è l’unico requisito familiare posseduto, il ReI può essere richiesto a partire da 4 mesi prima della data presunta del parto, presentando anche apposita documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica;
– avere un’età pari o superiore a 55 anni ed essere in stato di disoccupazione;
attestazione ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro;
valore ISRE non superiore a 3mila euro;
patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, di valore non superiore a 20mila euro;
patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) di valore non superiore a 10mila euro. Per le coppie il limite è abbassato a 8mila euro e per le persone sole a 6mila euro.
Si richiede, inoltre, che ciascun membro del nucleo familiare possieda le seguenti caratteristiche:
non percepire prestazioni di assicurazione sociale per l’impiego (NASpI) o altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito per la disoccupazione involontaria;
non possedere autoveicoli e / o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi precedenti la richiesta di ReI, ad eccezione di quelli per i quali è prevista una agevolazione fiscale in favore dei disabili;
non essere in possesso di navi e imbarcazioni da diporto.

PER RICHIEDERE IL REDDITO di INCLUSIONE

ATTENZIONE: il REDDITO di INCLUSIONE non è il REDDITO di CITTADINANZA

Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO MILANO

OFFERTE di LAVORO ROMA

OFFERTE di LAVORO FIRENZE

OFFERTE di LAVORO PERUGIA

OFFERTE di LAVORO COSENZA

OFFERTE di LAVORO BOLOGNA

OFFERTE di LAVORO TORINO

OFFERTE di LAVORO GENOVA

OFFERTE di LAVORO CAGLIARI

OFFERTE di LAVORO PESCARA

OFFERTE di LAVORO ANCONA

OFFERTE di LAVORO PALERMO

OFFERTE di LAVORO NAPOLI

OFFERTE di LAVORO CATANIA

OFFERTE di LAVORO BARI

OFFERTE di LAVORO PADOVA

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE