Selezione di Assistente SocialI e Istruttore Vigilanza per formazione di elenchi di idonei all'assunzione

CONCORSI
Selezione di Assistente SocialI e Istruttore Vigilanza per formazione di elenchi di idonei all'assunzione

Selezione di Assistente SocialI e Istruttore Vigilanza per formazione di elenchi di idonei all'assunzione

Comune di Bibbiena ed il Comune di Capolona Selezione pubblica per la formazione di elenchi di idonei all'assunzione per la copertura di posti di:
- istruttore di vigilanza, categoria C
- istruttore direttivo assistente sociale, categoria D

Selezione di Assistente SocialI e Istruttore Vigilanza per formazione di elenchi di idonei all'assunzione

Di seguito tutti i dettagli

LEGGI ANCHE: 2000 POSTI CONCORSO AGENZIE DELLE ENTRATE 2021

 ISTRUTTORE DI VIGILANZA - Requisiti per l’ammissione

a) cittadinanza italiana
b) età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione;
c) essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
d) godimento dei diritti civili e politici;
e) idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire, che sarà accertata dall’Amministrazione all’atto dell’assunzione;
g) non aver riportato condanne penali

h) non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione

j) Essere in possesso del titolo di studio: Diploma di Istruzione Secondaria di 2° grado (diploma maturità);
k) Essere in possesso delle patenti di guida “B” ;
l) Essere in possesso dei seguenti requisiti fisici: Visus naturale minimo 1/10 per ciascun occhio; visus corretto 10/10 complessivi. E’ ammessa correzione con lenti sferiche positive fino a 5 diottrie e negative fino a 10 diottrie; l’eventuale differenza tra gli occhi non deve essere superiore a 3 diottrie per l’ipermetropia e a 5 diottrie per la miopia. (per correzione si intende la correzione totale). Per quanto concerne l’astigmatismo, non sono ammessi vizi di refrazione superiori alle 3 diottrie per l’astigmatismo miopico, alle 2 diottrie per l’astigmatismo ipermetropico e alle 4 diottrie per l’astigmatismo misto.
- requisiti uditivi: soglia uditiva non superiore a 20 dB nell’orecchio migliore (come soglia si intende il valore medio della soglia audiometrica espressa in dB HL per via aerea alle frequenze di 500, 1000, 2000 Hz); comunque la soglia per ciascuna frequenza deve essere inferiore a 50 dB;
- adeguata capacità degli arti e della colonna vertebrale;
- assenza di alterazioni neourologiche che possano interferire con lo stato di vigilanza o che abbiano ripercussioni invalidanti di carattere motorio, statico o dinamico; non possono essere dichiarati idonei i soggetti che hanno sofferto negli ultimi due anni di crisi comiziali;
- assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali;
- non avere dipendenza da sostanze stupefacenti, psicotrope e da alcool. Costituisce causa di non idoneità anche l’assunzione occasionale di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcool e/o psicofarmaci;
- assenza di infermità e imperfezioni dell’apparato cardio-circolatorio e/o respiratorio;
I candidati, inoltre non dovranno trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui alla Legge 68/99 e s.m.i. (art. 3, c. 4)

ASSISTENTE SOCIALE - Requisiti per l’ammissione
Sono ammessi a partecipare alla selezione gli aspiranti in possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana
b) età non inferiore ad anni 18 alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione;
c) essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
d) godimento dei diritti civili e politici;
e) idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire, che sarà accertata dall’Amministrazione all’atto dell’assunzione;
g) non aver riportato condanne penali
h) non essere stati destituiti o dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
i) Possesso di titolo di studio idoneo all’esercizio della professione di Assistente Sociale (è fatto Salvo il rispetto della equipollenza dei titoli che dovrà essere dimostrata dal candidato):
Diploma di Assistente Sociale ai sensi del DPR 15 gennaio 1987, n. 14;
ovvero Diploma Universitario in Servizio Sociale di cui all'art. 2, L. 84/93;
ovvero Laurea triennale appartenente alla classe 6 del D.M. 4.08.2000;
ovvero Laurea (L) appartenente alla classe L39 Lauree in Servizio Sociale;
ovvero Laurea specialistica (LS) appartenente alla classe 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali;
ovvero Laurea Magistrale (LM) appartenente alle classi LM-87 Servizio sociale e politiche sociali;
ovvero altro titolo equipollente ai sensi delle norme vigenti.
j) Iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali nella sezione “A” degli assistenti sociali specialisti e/o nella sezione “B” degli assistenti sociali
k) Patente di guida categoria B

 DOMANDA DI AMMISSIONE E TERMINI DI PRESENTAZIONE

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice, utilizzando il modello allegato al presente bando, può essere presentata entro il termine perentorio del 14 FEBBRAIO 2022 ore 12,00)

Il termine ultimo di presentazione delle domande scade il  13 Febbraio 2022
 
PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO PER ASSISTENTE SOCIALE
 
PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO PER VIGILANTE

 

Hai bisogno di aiuto?