66 Allievi Ufficiali Guardia di Finanza concorso per DIPLOMATI

CONCORSI
66 Allievi Ufficiali Guardia di Finanza concorso per DIPLOMATI

 COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA CONCORSO 66 ALLIEVI UFFICIALI

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'ammissione di sessantasei allievi ufficiali del ruolo normale - comparti ordinario e aeronavale all'Accademia della Guardia di finanza, per l'anno accademico 2022/2023. (GU n.4 del 14-01-2022)

66 Allievi Ufficiali Guardia di Finanza concorso per DIPLOMATI

scad. 13 Febbraio 2022

DI SEGUITO TUTTI I DETTAGLI

Leggi anche: QUIZ PREPARAZIONE CONCORSI PUBBLICI 

E' indetto per l'anno accademico 2022/2023 un pubblico concorso, per titoli ed esami, per l'ammissione di sessantasei allievi ufficiali del ruolo normale - comparti ordinario e aeronavale all'Accademia della Guardia di finanza.

I posti disponibili sono cosi' ripartiti:

- 58 (cinquantotto) sono destinati al comparto ordinario
- 8 (otto) sono destinati al comparto aeronavale 

I concorrenti possono presentare domanda di partecipazione per uno solo dei predetti comparti e specializzazioni.

Lo svolgimento del concorso comprende:
a) prova scritta di preselezione consistente in questionario a risposta multipla di cultura generale;
b) prova scritta di cultura generale;
c) prove di efficienza fisica;
d) accertamento dell'idoneita' psico-fisica;
e) accertamento dell'idoneita' attitudinale;
f) prove orali;
g) valutazione dei titoli;
h) visita medica di controllo e accertamento dell'idoneita' al pilotaggio per i concorrenti per la specializzazione «pilota militare».

Il corso di Accademia, durante il quale i frequentatori assumono lo status di allievi ufficiali, ha inizio nella data stabilita dal Comando generale della Guardia di finanza e ha durata biennale.

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani che:
a) godano dei diritti civili e politici;
b) non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazion
c) non siano imputati, non siano stati condannati
d) non siano stati dimessi, per motivi disciplinari
e) non siano stati rinviati o espulsi da corsi di formazione dell'Accademia del Corpo della guardia di finanza;
f) siano in possesso dei requisiti di cui all'art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53.
g) non si trovino, alla data dell'effettivo incorporamento, in situazioni comunque incompatibili con l'acquisizione o la conservazione dello stato di ufficiale del Corpo della guardia di finanza;
h) siano in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l'iscrizione a corsi di laurea previsti dalle Universita' statali o legalmente riconosciute.

Possono partecipare anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma alla data di scadenza per la presentazione delle domande, lo conseguano nell'anno scolastico 2021/2022.
2. Oltre ai requisiti di cui al precedente comma 1, i candidati devono:
a) se non appartenenti al Corpo, anche se gia' alle armi:
    1) avere, alla data del 1° gennaio 2022, compiuto il diciassettesimo anno di eta' e non superato il giorno del compimento del ventiduesimo anno di eta', vale a dire essere nati nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2000 e il 1° gennaio 2005, estremi inclusi;
     2) avere, se minorenni alla data di presentazione della domanda, il consenso dei genitori o del genitore esercente in via esclusiva la potesta' o del tutore per contrarre l'arruolamento volontario nella Guardia di finanza;
    3) non essere stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza, ovvero avere rinunciato a tale status, ai sensi dell'art. 636, comma 3, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66;

b) se appartenenti ai ruoli ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri, compresi gli allievi marescialli e gli allievi finanzieri del Corpo:
    1) non avere, alla data del 1° gennaio 2022, superato il giorno del compimento del ventottesimo anno di eta', ossia essere nati in data non antecedente al 1° gennaio 1994;

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all'indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato, entro le ore 12,00 del 13 febbraio 2022

PER MAGGIORI INFORMAZIONI LEGGI IL BANDO UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?