10MILA POSTI PIANO ASSUNZIONI 2022 ITA AIRWAYS

NEWS
10MILA POSTI PIANO ASSUNZIONI 2022 ITA AIRWAYS

10MILA POSTI PIANO ASSUNZIONI 2022 ITA AIRWAYS

ITA Airways, formalmente Italia Trasporto Aereo S.p.A., è la compagnia aerea di bandiera dell'Italia, posseduta al 100% dal Ministero dell'economia e delle finanze. Dal 15 ottobre 2021 ha sostituito la vecchia compagnia aerea di bandiera Alitalia, della quale ha acquistato il marchio. ITA Airways nasce per dotare l'Italia di una compagnia di bandiera a seguito del termine dell'amministrazione straordinaria di Alitalia, dalla quale la Commissione europea ha chiesto una chiara discontinuità, al fine di autorizzare il governo italiano a costituire una nuova società pubblica per il trasporto aereo.

Lo scorso 12 gennaio, l'esecutivo dell'azienda, guidato da Alfredo Altavilla e da Fabio Lazzerini, rispettivamente presidente e amministratore delegato, hanno fatto il punto della situazione sull'andamento del nuovo vettore tricolore alla Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, affrontando anche il tema delle nuove assunzioni.

10MILA POSTI PIANO ASSUNZIONI 2022 ITA AIRWAYS

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: 3300 POSTI CONCORSI PUBBLICI SCADENZA GENNAIO 2022, LAVORARE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, PUBBLICO IMPIEGO

Da ottobre "abbiamo trasportato 1,26 milioni di passeggeri, con un fatturato di appena sotto i 90 milioni di euro". Lo ha detto Altavilla, aggiungendo che è stato "molto importante l'accordo con i sindacati e le organizzazioni professionali per il nuovo contratto".  "I ricavi del 2021 sono stati il 50% in meno rispetto al piano industriale, influenzati da alcuni fattori: pandemia, poi non abbiamo vinto il bando di gara della Sardegna e non abbiamo potuto cominciare la campagna pubblicitaria per vendere i biglietti fino al 10 di ottobre".  "Inoltre - hanno aggiunto - dal momento in cui è stato fatto il business plan alla partenza della compagnia, il prezzo del carburante è aumentato del 15%, il tasso di cambio euro/dollaro è peggiorato del 5%”. Una congiuntura che ha spinto Altavilla a parlare del piano di assunzioni.

Nel 2022, Ita potrà assumere un migliaio di persone, di cui 400 piloti e 600 assistenti di volo "se le ipotesi di crescita di flotta e di sviluppo del network fossero coerenti con lo scenario macro economico che avevamo nel business plan'", ha sottolineato il presidente che ha in programma di incrementare l’occupazione con assunzioni fino a 2.925 lavoratori entro fine gennaio (1.675 naviganti, 1250 di terra), 3.737 entro aprile (2.364 naviganti; 1.373 di terra) e circa 4.000 (2627 naviganti; 1373 di terra) entro giugno 2022.

Non ci resta che attendere la pubblicazione delle offerte di lavoro da parte della compagnia. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

POTREBBE INTERESSARTI: 5410 POSTI PER DIPLOMATI E LAUREATI CONCORSO MINISTERO DELLA GIUSTIZIA 2021

Hai bisogno di aiuto?