70 posti per LAUREATI finalmente il concorso per lavorare al COMUNE di CATANIA

CONCORSI
70 posti per LAUREATI finalmente il concorso per lavorare al COMUNE di CATANIA

70 posti per LAUREATI finalmente il concorso per lavorare al COMUNE di CATANIA

Selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria per l’assunzione, con contratto di lavoro, a tempo pieno e determinato, di n. 70 figure professionali categoria D, posizione economica D 1

70 posti per LAUREATI finalmente il concorso per lavorare al COMUNE di CATANIA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L’ASSUNZIONE, CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO PIENO E DETERMINATO, DI N. 70 FIGURE PROFESSIONALI CATEGORIA D, POSIZIONE ECONOMICA D/1, NELL’AMBITO DEL PON METRO 2014-2020, ASSE 8 REACTEU – ATTIVITA’ DI CAPACITY BUILDING.

LEGGI ANCHE: 1024 POSTI PER DIPLOMATI E LAUREATI CONCORSO PUBBLICO CENTRO PER L'IMPIEGO 2021

Di seguito maggiori informazioni e link al bando completo

REQUISITI PER L’ AMMISSIONE AL CONCORSO
Requisiti generali:
Sono ammessi alla selezione i candidati, di ambo i sessi, in possesso dei seguenti requisiti:
a) Cittadinanza Italiana o Europea, nonché i soggetti previsti dall’art. 38 del D. Lgs. 165/01 come modificato dall’art. 7 della legge 97/2013:
− i cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
− i titolari del permesso di soggiorno CE per soggiorno di lungo periodo;
− i titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
b) Età non inferiore a 18 anni e non superiore all'età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
c) Idoneità fisica all’impiego con esenzione da imperfezioni che possano influire sul rendimento del servizio;
d) Godimento dei diritti civili e politici;

e) Non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
f) Di non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo Statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n. 3;
g) Non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (L. 13.12.1999 n. 475) o condanne o provvedimenti di cui alla L. 97/2001 che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione. Si precisa che ai sensi della Legge 475/1999 la sentenza prevista dall’art. 444 del Codice di Procedura Penale (c.d. patteggiamento) è equiparata a condanna. In caso contrario, in luogo di tale dichiarazione, devono essere specificate tali condanne o devono essere precisamente indicati i carichi pendenti;
h) Essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e quelli relativi al servizio militare, finché detti obblighi non sono stati sospesi ai sensi della legge 23.8.2004, n. 226.

Per quanto riguarda i titoli di studio vi invitiamo a consultare il bando

Sse non hai ancora un indirizzo di posta elettronica certificata visita questa pagina

BANDO COMPLETO

SCADENZA: 10 GENNAIO 2022

Potrebbe interessarti QUIZ GRATIS per la PREPARAZIONE ai CONCORSI

Hai bisogno di aiuto?