ESERCITO ITALIANO, BANDI DI CONCORSO PER 23 TENENTI IN SERVIZIO PERMANENTE

CONCORSI
ESERCITO ITALIANO, BANDI DI CONCORSO PER 23 TENENTI IN SERVIZIO PERMANENTE

ESERCITO ITALIANO, BANDI DI CONCORSO PER 23 TENENTI IN SERVIZIO PERMANENTE

Concorso, per titoli ed esami, per la nomina di 23 Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali del Corpo degli Ingegneri, del Corpo Sanitario e del Corpo di Commissariato dell’Esercito - 2021

ESERCITO ITALIANO, BANDI DI CONCORSO PER 23 TENENTI IN SERVIZIO PERMANENTE

SCADENZA: 03.12.2021

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: 140 POSTI CONCORSO POLIZIA DI STATO APERTO AI CIVILI

Sono indetti i sottonotati concorsi, per titoli ed esami, per la nomina di Tenenti in servizio permanente nei ruoli normali dell’Esercito:

a) Concorso per la nomina di 3 (tre) Tenenti nel ruolo dell’Arma dei Trasporti e dei Materiali dell’Esercito così ripartiti:
1) n. 2 (due) posti per laureati in Ingegneria elettronica (LM 29);
2) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria meccanica (LM 33).

b) concorso per la nomina di 11 (undici) Tenenti nel ruolo normale del Corpo degli Ingegneri dell’Esercito così ripartiti:
1) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria aeronautica (LM 20) ovvero aerospaziale e astronautica (LM 20);
2) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria delle telecomunicazioni (LM 27);
3) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria elettronica (LM 29);
4) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria informatica (LM 32), Informatica (LM 18) ovvero Sicurezza informatica (LM 66);
5) n. 1 (uno) posto per laureati in Ingegneria meccanica (LM 33);
6) n. 4 (quattro) posti per laureati in Ingegneria civile (LM 23), Ingegneria dei sistemi edilizi (LM 24), Architettura e ingegneria edile/architettura (LM 4) con abilitazione all’esercizio della professione;
7) n. 2 (due) posti per laureati in Scienze chimiche (LM 54).

c) concorso per la nomina di 6 (sei) Tenenti nel ruolo normale del Corpo Sanitario dell’Esercito così ripartiti:
1) n. 4 (quattro) posti per laureati in Medicina e chirurgia (LM 41) con abilitazione all’esercizio della professione;
2) n. 1 (uno) posto per laureati in Medicina veterinaria (LM 42) con abilitazione all’esercizio della professione;
3) n.1 (uno) posto per laureati in Farmacia e Farmacia industriale (LM 13) con abilitazione all’esercizio della professione.

d) concorso per la nomina di 3 (tre) Tenenti nel ruolo normale del Corpo di Commissariato dell’Esercito così ripartiti:
1) n. 2 (due) posti per laureati in Giurisprudenza (LMG/01);
2) n. 1 (uno) posto per laureati in Scienze dell’economia (LM 56) ovvero Scienze economico-aziendali (LM 77).

I possessori dei titoli di studio richiesti per i posti di cui alla lettera a), numeri 1) e 2) e alla lettera b) numeri 3) e 5) possono presentare domanda o per l’Arma dei trasporti e Materiali ovvero per il Corpo degli Ingegneri. Non è possibile concorrere contemporaneamente per entrambi i menzionati canali reclutativi.

PROVE CONCORSUALI

a) accertamento della conoscenza della lingua inglese ed eventuale prova di preselezione;
b) una prova scritta;
c) valutazione dei titoli di merito;
d) prove di efficienza fisica;
e) accertamenti sanitari;
f) accertamento attitudinale;
g) prova orale;
h) prova pratica per i soli laureati in Medicina e chirurgia e Medicina veterinaria.

BANDO COMPLETO

POTREBBE INTERESSARTI: QUIZ DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?