2100 POSTI CONCORSO ISPETTORATO DEL LAVORO (INL) 2021

CONCORSI
2100 POSTI CONCORSO ISPETTORATO DEL LAVORO (INL) 2021

2100 POSTI CONCORSO ISPETTORATO DEL LAVORO (INL) 2021

In arrivo il nuovo maxi concorso per 2.100 unità da inserire all'Ispettorato Nazionale del Lavoro. Vi avevamo già parlato del concorso nell'articolo 550 POSTI CONCORSO ISPETTORATO DEL LAVORO (INL) 2020 ma questa volta la notizia arriva direttamente dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali nell'attuale governo, Andrea Orlando.

L'Ispettorato nazionale del lavoro (INL) è un'agenzia del governo italiano istituita in base al decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 149 che si occupa della tutela e della sicurezza sul lavoro.

2100 POSTI CONCORSO ISPETTORATO DEL LAVORO (INL) 2021

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: 715 POSTI CONCORSI PUBBLICI 2021 REGIONE EMILIA ROMAGNA

Il Ministro Orlando ha parlato del concorso per 2.100 ispettori durante l’incontro con i segretari generali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri ed il ministro della Salute Roberto Speranza.

"Pronti ad assumere 2.100 nuovi ispettori del lavoro, ha detto il Ministro Orlando. Già la mia predecessora aveva predisposto il concorso. Una risposta di grande forza e impatto, in grado di colmare almeno una parte significativa dei vuoti di personale.” 

Il ministro, per rafforzare la struttura dell’Ispettorato del Lavoro, ha avanzato anche l’ipotesi di destinare agli uffici preposti alle ispezioni i proventi delle sanzioni.

Attendiamo quindi l'uscita del bando in GAZZETTA UFFICIALE continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Potrebbe interessarti anche: QUIZ PREPARAZIONE CONCORSI PUBBLICI

Hai bisogno di aiuto?