10 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico AZIENDA DEI SETTE LAGHI 2021

CONCORSI
10 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico AZIENDA DEI SETTE LAGHI 2021

10 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico AZIENDA DEI SETTE LAGHI 2021

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DEI SETTE LAGHI POLO UNIVERSITARIO

EMISSIONE DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 10 POSTI OPERATORE SOCIO SANITARIO, CAT B - LIV. BS, DA ASSEGNARE ALLE STRUTTURE AZIENDALI

10 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI concorso pubblico AZIENDA DEI SETTE LAGHI 2021

Pubblicata la delibera con la quale è indetto un nuovo concorso pubblico per 10 OPERATORI SOCIO SANITARI

LEGGI ANCHE: 12 POSTI PER OPERATORI SOCIO SANITARI NUOVO CONCORSO A TEMPO INDETERMINATO MAGGIO 2021

Di seguito maggiori informazioni e link per scaricare il documento

REQUISITI DI AMMISSIONE

GENERALI:
a) avere un’età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento in quiescenza;
b) idoneità fisica all'impiego; tale idoneità deve essere piena ed incondizionata rispetto alle mansioni proprie dell’incarico da conferire. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego – con osservanza delle norme in tema di categorie protette – è effettuato a cura del Medico Competente Aziendale, prima dell’immissione in servizio;
c) c1. cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti. Sono equiparati ai cittadini italiani i cittadini della Repubblica di San Marino e della Città del Vaticano;
oppure
c2. cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
oppure
c3. familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (articolo 38, comma 1 del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165, come modificato dall’articolo 7, comma 1, della Legge 06.08.2013, n. 97);
oppure
c4. cittadini di Paesi terzi all’Unione Europea che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (articolo 38, comma 3-bis del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165, come modificato dall’articolo 7, comma 1, della Legge 06.08.2013, n. 97);
oppure
c5. cittadini di Paesi terzi all’Unione Europea che siano titolari dello status di “rifugiato” o di “protezione sussidiaria” (articolo 25 del D.Lgs. 19.11.2007, n. 251, come modificato dall’articolo 7, comma 2, della Legge 06.08.2013, n. 97, e articolo 38, comma 3-bis del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165, come modificato dall’articolo 7, comma 1, della Legge 06.08.2013, n. 97).
Sono considerati familiari, secondo la Direttiva Comunitaria n. 2004/28/CE, il coniuge del migrante, i discendenti diretti di età inferiore a 21 anni a carico e quelli del coniuge, gli ascendenti diretti a carico e quelli del coniuge.

SPECIFICI:
• Diploma di istruzione secondaria di primo grado, o assolvimento dell’obbligo scolastico;
• Attestato di Operatore Socio Sanitario rilasciato da un Centro di formazione professionale
regionale (nel rispetto dei contenuti dell’Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome
del 22.2.2001, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 19.4.2001).

DOCUMENTO COMPLETO

Si attende pubblicazione in GAZZETTA UFFICIALE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: QUIZ PER OPERATORE SOCIO SANITARIO OSS

 

Hai bisogno di aiuto?