5 INFERMIERI PUBBLICATO IL CONCORSO PER LAVORARE AL POLICLINICO DI MILANO A TEMPO INDETERMINATO

CONCORSI
5 INFERMIERI PUBBLICATO IL CONCORSO PER LAVORARE AL POLICLINICO DI MILANO A TEMPO INDETERMINATO

5 INFERMIERI PUBBLICATO IL CONCORSO PER LAVORARE AL POLICLINICO DI MILANO A TEMPO INDETERMINATO

FONDAZIONE IRCCS CA' GRANDA OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO DI MILANO

E' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di collaboratore professionale sanitario - infermiere, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato.

5 INFERMIERI PUBBLICATO IL CONCORSO PER LAVORARE AL POLICLINICO DI MILANO A TEMPO INDETERMINATO

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: 90 INFERMIERI NUOVO CONCORSO PUBBLICO FINALMENTE IL BANDO A TEMPO INDETERMINATO

REQUISITI DI AMMISSIONE:

a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle Leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea; sono ammessi altresì i familiari di cittadini comunitari, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Sono altresì ammessi i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (art. 9 del d.lgs. 25 luglio 1998 n. 286) o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, e passaporto in corso di validità o altro documento equipollente;

b) Idoneità fisica all’impiego;
Stante la necessità di garantire un’adeguata attività di assistenza diretta nei confronti dell’utenza, è richiesta idoneità incondizionata rispetto alle mansioni da svolgere in reparti organizzati con il lavoro a turni 24 ore su 24. L’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego - con l’osservazione delle norme in tema di categorie protette - è effettuato a cura della Fondazione IRCCS, prima dell’immissione in servizio;

c) Laurea in Infermieristica;
ovvero:
Diploma Universitario per Infermieri
ovvero:
Diploma conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente
, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale del profilo a concorso e precisamente diploma di Infermiere Professionale.
I titoli di studio conseguiti all’estero saranno considerati validi requisiti di ammissione purché riconosciuti equipollenti o equivalenti, ad uno dei titoli di studio italiani sopra citati, dagli Organi competenti ai sensi della normativa vigente in materia. Le equipollenze devono sussistere alla data di scadenza del bando. A tal fine, nella domanda di concorso devono essere indicati, a pena di esclusione, gli estremi del provvedimento di equipollenza del titolo di studio posseduto a quello italiano richiesto dal presente bando; In alternativa, entro la data di scadenza per la presentazione delle domande, deve essere allegata la prova (copia dell’accettazione o avviso di ricevimento della raccomandata A/R o ricevuta di consegna PEC o numero di protocollo in ingresso presso le amministrazioni competenti) dell’avvio del procedimento di equipollenza/equivalenza presso il Ministero Istruzione Università e Ricerca e la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica. I candidati che abbiano avviato la procedura di cui sopra, saranno ammessi con riserva al concorso subordinatamente alla presentazione del provvedimento di equipollenza/equivalenza del titolo di studio posseduto a quello italiano richiesto dal presente bando, pena la decadenza, prima dell’eventuale assunzione in servizio.

d) iscrizione al relativo albo professionale; l’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di Paese non comunitario consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: OFFERTE DI LAVORO E CONCORSI PER INFERMIERI

Hai bisogno di aiuto?