BIOLOGI SELEZIONE PUBBLICA PER LAVORARE AL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - ISTITUTO DI BIOSCIENZE E BIORISORSE

CONCORSI
BIOLOGI SELEZIONE PUBBLICA PER LAVORARE AL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - ISTITUTO DI BIOSCIENZE E BIORISORSE

BIOLOGI SELEZIONE PUBBLICA PER LAVORARE AL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - ISTITUTO DI BIOSCIENZE E BIORISORSE 

È indetta una pubblica selezione per titoli, eventualmente integrata da colloquio, per il conferimento di borsa di studio per laureati di mesi 7 (sette) per ricerche inerenti l’area scientifica “Scienze Bioagroalimentari” da usufruirsi e da svolgersi presso l’Istituto di Bioscienze e BioRisorse del CNR di Bari nell’ambito del Progetto PRO.CA.NA.PA. – Reperimento, Caratterizzazione, Conservazione e Moltiplicazione di Germoplasma di Cannabis sativa

BIOLOGI SELEZIONE PUBBLICA PER LAVORARE AL CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE - ISTITUTO DI BIOSCIENZE E BIORISORSE

Scadenza: 17/05/2021

Di seguito maggiori dettagli.

LEGGI ANCHE: EMERGENZA COVID-19 AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER OSS, INFERMIERI, FARMACISTI, BIOLOGI, MEDICI

Tematica “Salvaguardia delle risorse genetiche di interesse agrario”

La borsa di studio dell'importo di euro 1.084,56 lordi mensili è della durata di mesi 7 (sette) rinnovabile fino ad un massimo di tre anni 

Di seguito i requisiti richiesti ed il link per scaricare il BANDO COMPLETO

Per l’ammissione alla selezione i candidati debbono possedere i seguenti requisiti:

a) Titolo di studio (vecchio ordinamento) in Scienze Biologiche, Scienze agrarie; D.M. 5/05/04: CLS 6/S Laurea Specialistica in Biologia; CLS 77/S Scienze e tecnologie agrarie;
D.M. 9/07/09: LM-6 Laurea Magistrale in Biologia; LM-69 Scienze e tecnologie agrarie;

Sono altresì ammessi i candidati che abbiano conseguito presso un’Università straniera una laurea dichiarata “equivalente” dalle competenti Università italiane o dal Ministero dell’Università e della Ricerca, comunque che abbiano ottenuto detto riconoscimento secondo la normativa vigente in materia. Sarà cura del candidato, pena l’esclusione, dimostrare l’“equivalenza” mediante la produzione del provvedimento che la riconosca, ovvero della dichiarazione in domanda di aver presentato la richiesta di equivalenza ai
sensi delle medesime disposizioni e che sono in corso le relative procedure; 
b) che non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età;
c) conoscenza della lingua inglese.
d) conoscenza lingua italiana per candidati stranieri

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: OFFERTE DI LAVORO E CONCORSI PER BIOLOGI

Hai bisogno di aiuto?