3 EDUCATORI DI ASILO NIDO CONCORSO PUBBLICO PER LAVORARE AL COMUNE A TEMPO INDETERMINATO APRILE 2021

CONCORSI
3 EDUCATORI DI ASILO NIDO CONCORSO PUBBLICO PER LAVORARE AL COMUNE A TEMPO INDETERMINATO APRILE 2021

3 EDUCATORI DI ASILO NIDO CONCORSO PUBBLICO PER LAVORARE AL COMUNE A TEMPO INDETERMINATO APRILE 2021

COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di tre posti di educatore di asilo nido, categoria C, a tempo indeterminato, di cui uno riservato ai volontari delle Forze armate. (GU n.30 del 16-04-2021)

3 EDUCATORI DI ASILO NIDO CONCORSO PUBBLICO PER LAVORARE AL COMUNE A TEMPO INDETERMINATO APRILE 2021

Scadenza: 17/05/2021

Di seguito i requisiti richiesti.

LEGGI ANCHE: COORDINATORE PEDAGOGICO NUOVO CONCORSO PER LAVORARE AL COMUNE APRILE 2021

REQUISITI:

1. a. cittadinanza italiana, oppure
b. cittadinanza di stati appartenenti all'Unione Europea, oppure
c. cittadinanza di paesi terzi, e trovarsi in una delle condizioni di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. (esempio: permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo; status di rifugiato ovvero status di protezione sussidiaria). In riferimento alle tipologie b) e c), compatibilmente con le vigenti disposizioni legislative in materia, possedere i seguenti ulteriori requisiti:
− godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
− essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli
altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
− avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
2. idoneità specifica alle mansioni proprie del profilo;
3. godimento del diritto di elettorato politico attivo;
4. non avere riportato condanne penali
che impediscano, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione; non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; non essere stati licenziati per le medesime motivazioni;
5. non avere riportato condanna definitiva per i delitti colposi di cui al libro II “Dei delitti in particolare”, titoli IX “Dei delitti contro la moralità pubblica e il buon costume”, XI “Dei delitti contro la famiglia”, XII “Dei delitti contro la persona” e XIII “Dei delitti contro il patrimonio” del Codice Penale, per la quale non sia intervenuta la riabilitazione, e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
6. posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985) OPPURE posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza (solo per i cittadini non italiani);

Di seguito il titolo di studio richiesto.

7. possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

Titoli previsti dall’art.14, comma 3, del D.Lgs. n. 65 del 13/04/2017

A decorrere dall’anno scolastico 2019/2020, l’accesso ai posti di educatore di servizi educativi per l’infanzia è consentito esclusivamente a coloro che sono in possesso dei seguenti titoli di studio:
- laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia
oppure:
- laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: OFFERTE DI LAVORO E CONCORSI PER EDUCATORI

Hai bisogno di aiuto?