BERGAMO: concorso per 5 INFERMIERI

CONCORSI
BERGAMO: concorso per 5 INFERMIERI

Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Papa Giovanni XXIII di Bergamo

E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 5 posti di collaboratore professionale sanitario - infermiere - categoria D

Nell’ambito dei posti a concorso operano le seguenti riserve nei confronti dei candidati in possesso dei requisiti di partecipazione e risultati idonei a tutte le prove concorsuali:
- 2 posti (pari al 40% dei posti a concorso) a favore del personale che alla data del 30 ottobre 2013 abbia maturato negli ultimi cinque anni, almeno tre anni di servizio, anche non continuativo - in qualità di collaboratore professionale sanitario infermiere cat. D presso Enti o Aziende del Servizio Sanitario Nazionale - con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato. Si fa riferimento alle Linee Guida definite dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome n. 15/90/CR7c/C7 del 30 luglio 2015, in ordine all’applicazione del predetto d.p.c.m. al personale precario del comparto sanità;

- 1 posto (pari al 30% degli ulteriori posti, tenendo conto del cumulo delle frazioni maturate in pregresse procedure concorsuali) a favore dei volontari delle FF.AA., in applicazione dell’art. 18 commi 6 e 7 e dell’art. 26 del d.lgs. n. 215/2001.

Di seguito ulteriori dettagli.

 

 Tra i requisiti:

- Diploma universitario di infermiere di cui al decreto del Ministro della Sanità 14 settembre 1994 n. 739 o titoli equipollenti di cui alla sezione B dell’articolo 1 del decreto del Ministro della Sanità in data 27  luglio  2000, ovvero corrispondente laurea triennale.
I titoli di studio conseguiti all’estero saranno considerati utili purché riconosciuti equipollenti ad uno dei titoli di studio italiani dagli organi competenti ai sensi della normativa vigente in materia. Le equipollenze devono sussistere alla data di scadenza del bando;

- Iscrizione al relativo Albo professionale. L’iscrizione al corrispondente Albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea o Paese non comunitario consente la partecipazione al concorso pubblico, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

Per maggiori informazioni clicca qui.



Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO per INFERMIERI

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE