9 AMMINISTRATIVI È USCITO IL CONCORSO PER LAVORARE AL COMUNE BASTA IL DIPLOMA

CONCORSI
9 AMMINISTRATIVI È USCITO IL CONCORSO PER LAVORARE AL COMUNE BASTA IL DIPLOMA

9 AMMINISTRATIVI È USCITO IL CONCORSO PER LAVORARE AL COMUNE BASTA IL DIPLOMA

COMUNE DI SPOLETO

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione, a tempo pieno e indeterminato, di n.9 posti con il profilo professionale di ESPERTO AMMINISTRATIVO CONTABILE - CAT C - rivolto a candidati dell’uno e dell’altro sesso;

9 AMMINISTRATIVI È USCITO IL CONCORSO PER LAVORARE AL COMUNE BASTA IL DIPLOMA

scadenza: 19/04/2021

LEGGI ANCHE: 2 POSTI PER MAGAZZINIERI È USCITA LA SELEZIONE PER LAVORARE IN ASST BASTA LA SCUOLA DELL'OBBLIGO

Di seguito maggiori dettagli.

I requisiti generali di ammissione al concorso sono:

a) la cittadinanza ad uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea. I cittadini non italiani devono avere adeguata conoscenza della lingua italiana ai sensi del decreto del presidente del consiglio dei ministri 7 febbraio 1994, n° 174 ed il pieno godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza;

b) la posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e nei riguardi del servizio militare per i concorrenti di sesso masc hile nati entro il 31 dicembre 1985;

c) il pieno godimento dei diritti politici; l’articolo 2 del decreto del Presidente della repubblica 20 marzo 1967, n° 223 determina le seguenti cause impeditive dei diritti di elettorato attivo e passivo e di esclusione del pieno godimento:
- coloro che sono sottoposti, in forza di provvedimenti definitivi, alle misure di prevenzione di cui all'articolo 3 della legge 27 dicembre 1956, n. 1423 finché durano gli effetti dei provvedimenti stessi,
- coloro che sono sottoposti, in forza di provvedimenti definitivi, a misure di sicurezza detentive o alla libertà vigilata o al divieto di soggiorno in uno o più comuni o in una o più province, a norma dell'articolo 215 del codice penale, finché durano gli effetti dei provvedimenti stessi,
- i condannati a pena che importa la interdizione perpetua dai pubblici uffici,
- coloro che sono sottoposti all'interdizione temporanea dai pubblici uffici, per tutto il tempo della sua durata. Le sentenze penali producono la perdita del diritto elettorale solo quando sono passate in giudicato. La sospensione condizionale della pena non ha effetto ai fini della privazione del diritto di elettorato;

d) l’assenza di cause di licenziamento o di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

I requisiti speciali di ammissione in relazione alla categoria giuridica e al profilo sono:

a) titolo di studio richiesto - diploma di scuola media superiore di durata quinquennale;

b) possesso della patente di guida di categoria B.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: 13 POSTI PER ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C CONCORSO PUBBLICO 2021

 

Hai bisogno di aiuto?