MONZA: concorsi per SPECIALISTA D'INFANZIA e SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE

CONCORSI
MONZA: concorsi per SPECIALISTA D'INFANZIA e SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE

COMUNE DI MONZA

- Concorso pubblico per esami per la copertura di una posizione a tempo indeterminato e pieno per il profilo professionale di Specialista d'Infanzia categoria giuridica D1

Principali requisiti, mansioni e responsabilità previsti dal profilo:
“Assicura, all’interno delle strutture comunali per l’infanzia, la programmazione, l'organizzazione e la verifica delle attività sociopedagogiche ed educative svolte nella struttura, nonché il coordinamento del personale educativo ed ausiliario ad esso assegnato. Cura i rapporti con le famiglie e promuove le istanze di integrazione sociale e territoriale con gli altri servizi socioeducativi e scolastici, sanitari e assistenziali. Svolge funzioni che richiedono la gestione di risorse umane ed economiche. Coordina il personale assegnato e le attività dello stesso, supportando il responsabile sovraordinato nell'emanazione di istruzioni, disposizioni, direttive al fine di quantificare nonché qualificare gli obiettivi da conseguire nei tempi prestabiliti. Supporta il responsabile sovraordinato nel processo valutativo del personale coordinato. Collabora alla programmazione ed alla definizione degli obiettivi della propria struttura, garantendo un monitoraggio costante dell'efficienza e della qualità del servizio erogato. Le conoscenze richieste sono di tipo specialistico. E' inoltre richiesta una buona conoscenza dei principali software informatici di gestione d'ufficio. Esercita le proprie funzioni con elevata autonomia operativa ed è responsabile del corretto e puntuale svolgimento delle funzioni attribuitegli".


- BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA CUI ATTINGERE PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI A TERMINE NEL PROFILO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE - categoria D1

Principali requisiti, mansioni e responsabilità previsti dal profilo:
“Opera a favore di persone disagiate per prevenire e superare situazioni di bisogno, promuovendo una logica di rete sul territorio. Attiva processi di aiuto finalizzati ad operare un miglioramento della condizione delle persone, favorendo l’autodeterminazione e la partecipazione attiva. Collabora con le autorità giudiziarie di competenza secondo i dettami della vigente normativa, ove si renda necessaria la tutela del minore o del cittadino in condizioni di grave pregiudizio.
Le conoscenze richieste sono di tipo specialistico. E' inoltre richiesta una buona conoscenza dei principali software informatici di gestione d'ufficio. Per l'accesso dall'esterno al presente profilo è richiesto un livello di istruzione non inferiore alla laurea triennale e l’iscrizione all’Albo degli Assistenti Sociali. Esercita le proprie funzioni con elevata autonomia operativa ed è responsabile del corretto e puntuale svolgimento delle funzioni attribuitegli”.

Di seguito i requisiti di ammissione.

 

 

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UNA POSIZIONE A TEMPO INDETERMINATO E PIENO - PROFILO PROFESSIONALE SPECIALISTA D’INFANZIA - categoria D1, C.C.N.L. personale non dirigenziale, Comparto Regioni - Autonomie Locali

Per poter essere ammessi al concorso gli aspiranti devono essere in possesso di almeno uno tra i seguenti titoli, o equipollenti ed equiparati ai sensi di legge:

Laura Triennale (DM 509/99):
- 06 Scienze del Servizio Sociale
- 18 Scienze dell’Educazione e della Formazione
- 34 Scienze e tecniche psicologiche
- 36 Scienze sociologiche

Laurea Triennale (DM 270/04):
- L-19 Scienze dell’educazione e della formazione
- L-24 Scienze e tecniche psicologiche
- L-39 Servizio sociale
- L-40 Sociologia

Diploma di laurea (DL vecchio ordinamento):
- Scienze dell’educazione
- Servizio Sociale
- Sociologia
- Psicologia
- Pedagogia
- Scienze della formazione primaria

Laurea specialistica (DM 509/99):
- 56/S Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi
- 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
- 58/S Psicologia
- 65/S Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua
- 87/S Scienze pedagogiche
- 89/S Sociologia
- 49/S Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali

Laurea Magistrale (DM 270/04):
- LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi
- LM-51 Psicologia
- LM-57 Scienze dell’educazione e degli adulti e della formazione continua
- LM-85 Scienze pedagogiche
- LM-87 Servizio sociale e politiche sociali
- LM-88 Sociologia e ricerca sociale
- LM-85 bis Scienze della formazione primaria

BANDO COMPLETO CLICCA QUI


BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA CUI ATTINGERE PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICHI A TERMINE NEL PROFILO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA ASSISTENTE SOCIALE - categoria D1

Per essere ammessi al concorso gli/le aspiranti devono essere iscritti all’Albo professionale degli Assistenti Sociali, Sezione “A” o “B”, istituito ai sensi della Legge 23 marzo 1993, n.84, e del Decreto Ministeriale 30 marzo 1998, n.155, e successive modifiche e integrazioni, oppure avere presentato regolare domanda di iscrizione a tale Albo. L’assunzione è comunque subordinata all’avvenuta iscrizione all’Albo degli Assistenti Sociali.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

Per maggiori informazioni clicca qui

 



Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO per EDUCATORE

OFFERTE di LAVORO per ASSISTENTE SOCIALE

OFFERTE di LAVORO per LAUREATI IN PSICOLOGIA

OFFERTE di LAVORO per LAUREATI IN SOCIOLOGIA

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE