CONCORSO PERSONALE ATA 2021, 20 MILA NUOVI POSTI ARRIVA LA DICHIARAZIONE DI ANIEF

CONCORSI
CONCORSO PERSONALE ATA 2021, 20 MILA NUOVI POSTI ARRIVA LA DICHIARAZIONE DI ANIEF

CONCORSO PERSONALE ATA 2021, 20 MILA NUOVI POSTI ARRIVA LA DICHIARAZIONE DI ANIEF

Mentre siamo in attesa della pubblicazione del nuovo bando, atteso nelle prossime settimane, arriva un'importante dichiarazione da parte del presidente di ANIEF, Marcello Pacifico, in merito al prossimo CONCORSO PERSONALE ATA, NUOVA GRADUATORIA ATA 2021

L'ANIEF - Associazione Nazionale Insegnanti e Formatori, è un'associazione sindacale italiana fondata a Palermo per tutelare docenti (di scuole di ogni ordine e grado nonché professori universitari) e ricercatori in formazione, precari, personale di ruolo e aspiranti insegnanti. L'ANIEF promuove ricorsi giudiziali per il riconoscimento dei diritti di tali categorie di professionisti. 

CONCORSO PERSONALE ATA 2021, 20 MILA NUOVI POSTI ARRIVA LA DICHIARAZIONE DI ANIEF

Vediamo di seguito le importanti dichiarazioni rilasciate dal presidente.

LEGGI ANCHE: CONCORSO PERSONALE ATA, NUOVA GRADUATORIA ATA 2021

La dichiarazione è stata rilasciata a seguito di un incontro per la mobilità del personale amministrativo della scuola, in particolare per il personale che proviene dalle cooperative: si tratta di 20mila lavoratori socialmente utili (LSU) che sono stati assunti come lavoratori a tempo indeterminato.

“Quando sono state fatte queste assunzioni – ha detto Marcello Pacifico, presidente del sindacato Anief – quei posti in organico dovevano essere aggiuntivi rispetto ai posti che ordinariamente venivano utilizzati dai collaboratori scolastici con contratti a tempo determinato. È quindi arrivato ora il momento di incrementare l’organico ATA, inserendo questi 20 mila posti, e di procedere alle immissioni in ruolo a tempo indeterminato di tutto il personale precario che ha svolto per tanti anni il lavoro nella scuola italiana. Va poi ricordato che dal 2008 l’organico ATA si è ridotto del 25%, a volte lasciando non in sicurezza le scuole: è arrivato il momento, grazie anche all’utilizzo dei fondi del Recovery Plan, di garantire in pieno il diritto allo studio, ma anche di potenziare l’organico ATA, attivando tutti i profili professionali”.

Non ci resta che attendere i prossimi sviluppi. Nel frattempo potrebbe interessarti: GRADUATORIA TERZA FASCIA CONCORSO PERSONALE ATA 2021 SCARICA LA BOZZA

Hai bisogno di aiuto?