13 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI CONCORSI PUBBLICI PRATO GU n.91 del 20-11-2020

CONCORSI
13 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI CONCORSI PUBBLICI PRATO GU n.91 del 20-11-2020

13 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI CONCORSI PUBBLICI PRATO GU n.91 del 20-11-2020

COMUNE DI PRATO

Sono indetti i seguenti bandi di concorsi pubblici:

- concorso pubblico per esami, per la copertura di due posti di dirigente tecnico a tempo pieno ed indeterminato (codice concorso DIRTEC20), presso il Comune di Prato;

- concorso pubblico per esami, per la copertura di quattro posti di ispettore di polizia municipale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato (codice concorso ISPPM20);

- concorso pubblico per esami, per la copertura di due posti di analista informatico, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato (codice concorso ANAINF20), presso il Comune di Prato;

- concorso pubblico per esami, per la copertura di un posto di funzionario educativo, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato (codice concorso FUNZEDU20), presso il Comune di Prato;

- concorso pubblico per esami, per la copertura, mediante contratto di formazione e lavoro, di quattro posti di istruttore informatico, categoria C,

tre dei quali presso il Comune di Prato ed uno dei quali presso la Provincia di Prato.

13 POSTI VARI PROFILI PROFESSIONALI CONCORSI PUBBLICI PRATO GU n.91 del 20-11-2020

DI SEGUITO MAGGIORI DETTAGLI

LEGGI ANCHE: 35 POSTI DI VARI PROFILI PROFESSIONALI CONCORSI PUBBLICI MILANOGU N.91 DEL 20-11-2020

 

2 POSTI DIRIGENTE TECNICO
Diploma di laurea magistrale (vecchio ordinamento) in Architettura o Ingegneria civile o Ingegneria edile o Ingegneria edile-architettura ovvero nelle classi di laurea specialistica o magistrale a questi rispettivamente equiparate dai D.M. 509/1999 e D.M. 270/2004, classi di seguito indicate:
- Laurea specialistica (D.M. 509/1999): 3/S Architettura del paesaggio, 4/S Architettura e Ingegneria civile, 28/S Ingegneria civile; Servizio Risorse Umane e Finanziarie
- Laurea magistrale (D.M. 270/2004): LM-3 Architettura del paesaggio; LM-4 Architettura e Ingegneria edile-architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi; LM- 26 Ingegneria della sicurezza.

 

2 ANALISTI INFORMATICI
Laurea Triennale D.M. 509/1999 classe 9 (Ingegneria dell’informazione), classe 10 (Ingegneria industriale), classe 25 (Scienze e tecnologie fisiche), classe 26 (Scienze e tecnologie informatiche), classe 32 (Scienze matematiche), classe 37 (Scienze statistiche);
OPPURE
Laurea Triennale D.M. 270/2004 classe L-8 (Ingegneria dell’informazione), classe L-9 (Ingegneria industriale), classe L-30 (Scienze e tecnologie fisiche), classe L-31 (Scienze e tecnologie informatiche), classe L-35 (Scienze matematiche), classe L-41 (Statistica);
OPPURE
Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 conseguita in una delle seguenti classi specialistiche (LS): Fisica (20/S), Informatica (23/S), Informatica per le discipline umanistiche (24/S), Ingegneria aerospaziale e astronautica (25/S), Ingegneria biomedica (26/S), Ingegneria chimica (27/S), Ingegneria dell’automazione (29/S), Ingegneria delle Telecomunicazioni (30/S), Ingegneria elettrica (31/S), Ingegneria elettronica (32/S), Ingegneria energetica e nucleare (33/S), Ingegneria gestionale (34/S); Ingegneria Informatica (35/S); Ingegneria meccanica (36/S), Ingegneria navale (37/S), Matematica (45/S); Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi (48/S); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (50/S), Scienza e ingegneria dei materiali (61/S), Statistica e demografia sociale (90/S), Statistica economica, finanziaria ed attuariale (91/S), Statistica per la ricerca sperimentale (92/S); Tecniche e metodi per la società dell’informazione (100/S);
OPPURE
Laurea Magistrale ex D.M. n. 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi magistrali (LM): Fisica (LM17), Informatica (LM18), Ingegneria aerospaziale e astronautica (LM20), Ingegneria biomedica (LM21), Ingegneria chimica (LM22), Ingegneria dell’automazione (LM25), Ingegneria della Sicurezza (LM26), Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27), Ingegneria elettrica (LM28), Ingegneria Elettronica (LM29), Ingegneria energetica e nucleare (LM30), Ingegneria gestionale (LM31), Ingegneria Informatica (LM32), Ingegneria meccanica (LM33), Ingegneria navale (LM34), Matematica (LM40); Metodologie informatiche per le discipline umanistiche (LM43), Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (LM44); Scienza e ingegneria dei materiali (LM53), Sicurezza Informatica (LM66); Scienze Statistiche (LM82); Scienze statistiche, attuariali e finanziarie (LM83), Tecniche e metodi per la società dell’Informazione (LM91);
OPPURE
Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.

1 FUNZIONARIO EDUCATIVO
- laurea triennale o laurea magistrale/specialistica conseguita in corsi afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche, o titoli equipollenti riconosciuti dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca;
- una qualsiasi laurea triennale o magistrale/specialistica per coloro che svolgono o hanno svolto funzioni di coordinamento pedagogico alla data di entrata in vigore del Regolamento regionale n. 41/R del 30.7.2013;
- diploma di laurea in discipline umanistiche o sociali, purché conseguito entro il 31.8.2014) con l’acquisizione di almeno nove crediti formativi universitari in materie psicologiche e pedagogiche e conseguimento di un master di primo o secondo livello avente ad oggetto la prima infanzia entro il 31.8.2018

4 ISPETTORI DI POLIZIA MUNICIPALE
Possesso di diploma di laurea (vecchio e nuovo ordinamento: triennale o specialistica).

4 ISTRUTTORI INFORMATICI
Possesso di diploma di maturità di perito in informatica e telecomunicazioni o diploma di maturità scientifica indirizzo scienze applicate, oppure, qualsiasi diploma di maturità purché in possesso di uno dei seguenti titoli di studio accademici:
- Laurea Triennale D.M. 509/1999 classe 9 (Ingegneria dell’informazione), classe 10 (Ingegneria industriale), classe 25 (Scienze e tecnologie fisiche), classe 26 (Scienze e tecnologie informatiche), classe 32 (Scienze matematiche), classe 37 (Scienze statistiche);
- Laurea Triennale D.M. 270/2004 classe L-8 (Ingegneria dell’informazione), classe L-9, (Ingegneria industriale), classe L-30 (Scienze e tecnologie fisiche), classe L-31 (Scienze e tecnologie informatiche), classe L-35 (Scienze matematiche), classe L-41 (Statistica);
- Laurea Specialistica ex D.M. n. 509/1999 conseguita in una delle seguenti classi specialistiche (LS): Fisica (20/S), Informatica (23/S), Informatica per le discipline umanistiche (24/S), Ingegneria aerospaziale e astronautica (25/S), Ingegneria biomedica (26/S), Ingegneria chimica (27/S), Ingegneria dell’automazione (29/S), Ingegneria delle Telecomunicazioni (30/S), Ingegneria elettrica (31/S), Ingegneria elettronica (32/S), Ingegneria energetica e nucleare (33/S), Ingegneria gestionale (34/S); Ingegneria Informatica (35/S); Ingegneria meccanica (36/S), Ingegneria navale (37/S), Matematica (45/S); Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi (48/S); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (50/S), Scienza e ingegneria dei materiali (61/S), Statistica e demografia sociale (90/S), Statistica economica, finanziaria ed attuariale (91/S), Statistica per la ricerca sperimentale (92/S); Tecniche e metodi per la società dell’informazione (100/S);
- Laurea Magistrale ex D.M. n. 270/2004 conseguita in una delle seguenti classi magistrali (LM): Fisica (LM17), Informatica (LM18), Ingegneria aerospaziale e astronautica (LM20), Ingegneria biomedica (LM21), Ingegneria chimica (LM22), Ingegneria dell’automazione (LM25), Ingegneria della Sicurezza (LM 26), Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27), Ingegneria elettrica (LM28), Ingegneria Elettronica (LM29), Ingegneria energetica e nucleare (LM30), Ingegneria gestionale (LM31), Ingegneria Informatica (LM32), Ingegneria meccanica (LM33), Ingegneria navale (LM34), Matematica (LM40); Metodologie informatiche per le discipline umanistiche (LM43), Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (LM44); Scienza e ingegneria dei materiali (LM53), Sicurezza
 nformatica (LM66); Scienze Statistiche (LM82); Scienze statistiche, attuariali e finanziarie (LM83), Tecniche e metodi per la società dell’Informazione (LM91);
- Diploma di laurea (DL) conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali nelle classi sopraindicate.

PER CONSULTARE TUTTI I BANDI CLICCA QUI

POTREBBE INTERESSARTI: CONCORSI PUBBLICI PUBBLICATI IN GAZZETTA UFFICIALE

 

 

Hai bisogno di aiuto?