PERSONALE ATA: COMPITI COORDINATORE AMMINISTRATIVO

CONCORSI
PERSONALE ATA: COMPITI COORDINATORE AMMINISTRATIVO

PERSONALE ATA: COMPITI COORDINATORE AMMINISTRATIVO

Come già preannunciato il MIUR a breve comunicherà le date per la riapertura delle graduatorie del personale ATA, quindi vi stiamo aggiornando circa tutte le notizie su come Lavorare come Personale ATA e sulle informazioni importanti da conoscere riguardo i vari profili.

PERSONALE ATA: COMPITI COORDINATORE AMMINISTRATIVO

LEGGI ANCHE: 460 POSTI CONCORSO AGENZIA DELLE DOGANE 2020 PER DIPLOMATI

Di seguito tutte le informazioni

Il COORDINATORE AMMINISTRATIVO è una fgura che fa parte dell'AREA C, quali sono i suoi compiti?

Ha autonomia operativa e responsabilità diretta nell'esecuzione degli atti di ordine amministrativo contabile di ragioneria e di economato. Coordina gli addetti dell'area B e può sostituire il DSGA (Direttore dei servizi generali e amministrativi).

Partecipa allo svolgimento di tutti i compiti del profilo dell’area B. Coordina più addetti dell’area B.

Quali sono i requisiti per diventare COORDINATORE AMMINISTRATIVO?

- Laurea triennale in giurisprudenza; in scienze politiche sociali e amministrative; in economia e commercio o titoli equipollenti.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: CONCORSI PUBBLICI in GAZZETTA

Hai bisogno di aiuto?