REGGIO EMILIA: conferimento di due incarichi di collaborazione a PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA

CONCORSI
REGGIO EMILIA: conferimento di due incarichi di collaborazione a PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA

Azienda Ospedaliera di Reggio Emilia

Avviso pubblico di selezione tramite procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di collaborazione a Psicologo-Psicoterapeuta da svolgere presso la Struttura Complessa di Neurologia nell’ambito dei seguenti progetti:

Progetto n. 1

Attività di valutazione diagnostica neuropsicologica per pazienti ricoverati o in carico ai DH-DS, comprendente anche attività di consulenza e sostegno psicologico per i pazienti neuro-oncologici o in trattamento palliativo. Attività di diagnostica per fini medico legali. Al professionista sarà richiesta una attività supplementare di consulenza specifica per il reparto di Medicina fisica e Riabilitativa per fornire supporto psicologico ai pazienti con disabilità complessa nella fase del percorso riabilitativo

L’incarico libero professionale ha durata biennale

Il compenso annuo lordo onnicomprensivo è determinato in Euro 29.000/anno

Progetto n. 2

Gestione delle attività diagnostiche neuropsicologiche per esterni con varie patologie, richieste da specialisti ASMN e non di competenza dei servizi ASL RE comprendente anche attività di consulenza e sostegno psicologico per i pazienti neuro-oncologici o in trattamento palliativo. Attività di diagnostica per fini medico legali.

L’incarico libero professionale ha durata biennale

Il compenso complessivo per la durata del progetto n. 2) che si propone di erogare è di Euro 26.000/anno

Di seguito i requisiti di ammissione.

 

Requisiti:

- Diploma di laurea specialistica/magistrale in Psicologia

- Diploma di specializzazione in Psicoterapia

- Abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’Ordine prof.le degli Psicologi

- Documentata esperienza professionale, almeno annuale svolta con contratti di lavoro dipendente o con contratti libero prof.li, co.co.co, borse di studio presso enti o pubbliche amministrazioni, maturata nel campo della neuropsicologia clinica (Non concorrono a formare il citato requisito eventuali esperienze maturate nell’ambito di tirocini e di frequenze volontarie).

- Almeno due pubblicazioni sul tema specifico della neuropsicologia clinica

Per maggiori dettagli clicca qui.