OPERATORE ECOLOGICO concorso pubblico MAGGIO 2020

CONCORSI
OPERATORE ECOLOGICO concorso pubblico MAGGIO 2020

OPERATORE ECOLOGICO concorso pubblico MAGGIO 2020

COMUNE DI PASSIRANO CONCORSO (scad. 12 giugno 2020) Selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico - operatore ecologico, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.37 del 12-05-2020)

OPERATORE ECOLOGICO concorso pubblico MAGGIO 2020

LEGGI ANCHE: CONCORSI PUBBLICI DI RECENTE PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE

di seguito il link al bando

REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL CONCORSO
Possono presentare domanda tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:
a. cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea: sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica; viene derogato il possesso del requisito per i familiari di cittadini dell’Unione Europea, anche se cittadini di Stati terzi, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e per i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di “rifugiato” ovvero dello status di “protezione sussidiaria”. I cittadini degli Stati sopra indicati devono possedere i seguenti requisiti:
- godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
- essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
- avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
b. godimento dei diritti civili e politici;
c. iscrizione nelle liste elettorali;
d. età non inferiore ad anni 18 (diciotto), alla data di pubblicazione del bando di concorso;
e. patente di guida categoria "B";
f. non aver subito condanne penali, anche non definitive, e non avere procedimenti penali in corso che impediscano l’instaurazione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
g. non aver riportato nei due anni precedenti la data di scadenza del presente bando sanzioni disciplinari presso Pubbliche Amministrazioni, né avere procedimenti disciplinari in corso presso Pubbliche Amministrazioni;
h. non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico ai sensi dell’art. 127, primo comma, lett. d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con D.P.R. 10/1/1957, n. 3, né dichiarati decaduti dall’impiego per averlo conseguito mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
i. posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva per i candidati di genere maschile nati entro il 31/12/1985, ai sensi dell’art. 1, Legge n. 226/2004;
j. idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni relative al posto da ricoprire: facoltativamente accertata dall’Amministrazione per i concorrenti utilmente collocati in graduatoria;
k. non interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
L’Amministrazione può disporre, in ogni momento, con provvedimento motivato, l’esclusione dalla selezione per difetto dei requisiti prescritti per l’ammissione al concorso; può disporre altresì la risoluzione del rapporto di lavoro eventualmente instaurato, qualora la mancanza di uno dei requisiti fosse accertata successivamente, ferme restando per il candidato le conseguenze anche di ordine penale per dichiarazioni false o mendaci.
l. essere in possesso del diploma triennale di qualifica professionale rilasciato da un Istituto Professionale di Stato / Centro di Formazione Professionale regionale / Istituto riconosciuto dall’ordinamento scolastico dello Stato Italiano, con attinenza al posto messo a concorso Italiano (o titolo superiore assorbente).

BANDO COMPLETO

Hai bisogno di aiuto?