INFERMIERI CONCORSO ABRUZZO 2020

CONCORSI
INFERMIERI CONCORSO ABRUZZO 2020

INFERMIERI CONCORSO ABRUZZO 2020

Azienda Sanitaria Locale 02 Lanciano - Vasto - Chieti

AVVISO PUBBLICO PER COLLOQUIO, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO DI Collaboratore Professionale Sanitario - Infermiere

INFERMIERI CONCORSO ABRUZZO 2020

REQUISITI DI AMMISSIONE
L’avviso è riservato a personale non in servizio a tempo determinato nella ASL Lanciano-Vasto-Chieti
Per la partecipazione all’avviso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:
a) cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri della U.E. ovvero cittadinanza di uno dei Paesi Terzi, con i requisiti previsti dall’art. 38, D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.;
b) idoneità alla mansione specifica: l’accertamento della idoneità alla mansione specifica sarà effettuato a cura della A.S.L. prima della immissione in servizio;
c) diploma di laurea di primo livello in Infermieristica ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi del D.Lgs. n. 502/1992 e s.m.i. (D.M. 739/1994) ovvero titolo equipollente ai sensi del D.M. 27.07.2000 (G.U. n. 195 del 22.08.2000);
d) iscrizione all’albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale ad uno dei paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione all’avviso, fermo restando l’obbligo di iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Di seguito il link per scaricare il bando e maggiori informazioni

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
Le domande di ammissione all’avviso dovranno pervenire, esclusivamente mediante PEC all’indirizzo: [email protected], entro il giorno 18.05.2020, a pena di esclusione.

Il termine è perentorio e non si terrà in alcun modo conto delle domande, dei documenti e dei titoli comunque presentati o pervenuti dopo la scadenza del termine stesso.

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA

Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati:
- Dichiarazione sostitutiva di certificazione dei titoli posseduti rilasciata ai sensi dell’art. 46 D.P.R. n. 445/2000, (da redigere secondo lo schema allegato “B”). La “dichiarazione sostitutiva di certificazione” dovrà essere sottoscritta e presentata direttamente dal candidato unitamente alla domanda di partecipazione ed a copia fotostatica di un documento d’identità, in corso di validità, rilasciato dall’amministrazione dello Stato. Le dichiarazioni per poter produrre i medesimi effetti dei titoli autocertificati, devono essere rese in modo conforme al D.P.R. 445/2000 e contenere, integralmente, tutte le indicazioni previste nei titoli originali in modo da consentire il controllo e la valutazione del titolo stesso. In mancanza esse o non saranno valutate o saranno valutate solo se e nella misura in cui le indicazioni rese saranno sufficienti.
- Curriculum formativo e professionale, in formato Europass, rilasciato secondo le forme e nei termini previsti dal D.P.R. 445/2000, datato e firmato.

BANDO COMPLETO

LEGGI ANCHE: 100 POSTI PER INFERMIERI CONCORSO PUBBLICO 2020 POLICLINICO NAPOLI

Hai bisogno di aiuto?