55 posti per DIPLOMATI concorso COMUNE DI VERONA

CONCORSI
55 posti per DIPLOMATI concorso COMUNE DI VERONA

55 posti per DIPLOMATI concorso COMUNE DI VERONA

COMUNE DI VERONA CONCORSO (scad. 20 aprile 2020) Selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di cinquantacinque posti di istruttore, categoria C, con talune riserve. (GU n.29 del 10-04-2020)

55 posti per DIPLOMATI concorso COMUNE DI VERONA

LEGGi ANCHE: CONCORSI PUBBLICI DI RECENTE PUBBLICAZIONE SULLA GAZZETTA UFFICIALE

di seguito maggiori informazioni e link al bando

REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALLA SELEZIONE
Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione della domanda di ammissione.
Il mancato possesso di uno o più requisiti previsti dal bando preclude la possibilità di partecipare alla selezione pubblica:
1. titolo di studio: diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado di durata quinquennale (maturità). In caso di titolo di studio conseguito presso istituzione scolastica estera, il titolo sarà considerato valido se risultato dichiarato equipollente da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità, oppure se riconosciuto automaticamente equipollente in base agli accordi internazionali, ad uno dei titoli di studio prescritti per l’accesso. Il candidato che non è in possesso della dichiarazione di equipollenza è ammesso con riserva alla selezione, fermo restando che dovrà produrre la suddetta dichiarazione, pena l’esclusione, entro il Area Risorse Umane e Strumentali termine che gli sarà comunicato dall’Amministrazione e comunque non oltre la conclusione della procedura concorsuale;
2. cittadinanza italiana. Possono inoltre partecipare i cittadini italiani non appartenenti alla Repubblica, nonché i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea ed i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, o che siano titolari dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria, in possesso dei requisiti previsti per legge. Ai cittadini non italiani è richiesta una adeguata conoscenza della lingua italiana;
3. età non inferiore agli anni 18 alla data di scadenza del presente bando;
4. godimento dei diritti civili e politici;
5. per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, aver ottemperato agli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento militare;
6. non aver riportato condanne penali che possano impedire, secondo le norme vigenti, la costituzione del rapporto di impiego presso la pubblica amministrazione;
7. non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo e non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

BANDO COMPLETO

Hai bisogno di aiuto?