500 posti AGENZIA delle ENTRATE oltre i 2600 già previsti

CONCORSI
500 posti AGENZIA delle ENTRATE oltre i 2600 già previsti

500 posti AGENZIA delle ENTRATE oltre i 2600 già previsti

Come preannunciato sono previsti nuovi 2600 posti presso l'AGENZIA DELLE ENTRATE ma oltre a questi già autorizzati l'approvazione della legge di bilancio 2020 favorisce ulteriori concorsi per un totale di altri 500 posti.

La legge di bilancio appena approvata sancisce il potenziamento dell'amministrazione finanziaria e questo autorizza l’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ad assumere nuovo personale.

500 posti AGENZIA delle ENTRATE oltre i 2600 già previsti

Di seguito maggiori informazioni

Istituita nel 1999 l'AGENZIA delle ENTRATE ha l'obiettivo di garantire gli adempimenti degli obblighi fiscali da parte dei cittadini contribuenti, svolge inoltre i servizi relativi al catasto, i servizi geotopocartografici e quelli relativi alle conservatorie dei registri immobiliari, con il compito di costituire l'anagrafe dei beni immobiliari esistenti sul territorio nazionale sviluppando, anche ai fini della semplificazione dei rapporti con gli utenti, l'integrazione fra i sistemi informativi attinenti alla funzione fiscale ed alle trascrizioni ed iscrizioni in materia di diritti sugli immobili.

CONCORSI 2020 AGENGIA delle ENTRATE 

Le nuove assunzioni, previste per il potenziamento dell'organico, prevedono il superamento di concorsi pubblici con prove selettive e la frequenza di tirocini retribuiti.

Non ci resta che attendere la pubblicazione dei bandi in GAZZETTA UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?