150 posti Mibact concorsi beni culturali 2019

CONCORSI
150 posti Mibact concorsi beni culturali 2019

150 posti Mibact concorsi beni culturali 2019

Come preannunciato nell'articolo CONCORSI BENI CULTURALI 2019 MIBAC 6000 ASSUNZIONI il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, noto anche con l'acronimo MiBACT, ha approvato lo scorso 18 Novembre il DL Ministeri che prevede nuovi concorsi per l'assunzione di 150 unità di personale non dirigenziale dell’area II (100 in posizione economica F2, 50 in posizione economica F1), oltre a 25 nuovi posti da dirigenti per soprintendenze, biblioteche e archivi.
Tali figure, ha commentato il Ministro Dario Francescini, serviranno per assicurare i servizi essenziali di accoglienza e di assistenza al pubblico, nonché di vigilanza, protezione e conservazione dei beni culturali in gestione. 

150 posti Mibact concorsi beni culturali 2019

di seguito ulteriori dettagli.

Per le nuove posizioni vengono stanziati 2.623.798 euro per il 2020, 5.247.596 euro a partire dal 2021 e 145mila euro per le procedure concorsuali del 2020.

Sono stati inoltre confermati i contributi di 5 milioni di euro per il 2019, 330mila per il 2020 e 245mila per il 2021 a favore della Ales spa, società in-house del ministero, impegnata da oltre quindici anni in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e in attività di supporto agli uffici tecnico - amministrativi del Socio Unico. Tali contributi sono finalizzati all'assunzione di personale da destinare all’accoglienza e alla vigilanza nei musei. 

Non ci resta quindi che attendere la pubblicazione ufficiale dei BANDI DI CONCORSO. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Potrebbero interessarti:

SCABEC SOCIETÀ CAMPANA BENI CULTURALI, RICERCA COLLABORATORI

OFFERTE di LAVORO per LAUREATI IN BENI CULTURALI

Hai bisogno di aiuto?