162 posti Collaboratore Amministrativo ASL Barletta Andria Trani

CONCORSI
162 posti Collaboratore Amministrativo ASL Barletta Andria Trani

162 posti Collaboratore Amministrativo ASL Barletta Andria Trani

Bando di concorso pubblico unico regionale, per titoli ed esami, per la copertura di n. 162 posti a tempo indeterminato di Collaboratore Amministrativo-Professionale - cat. D. Il seguente concorso pubblico è da considerarsi unico regionale e per titoli ed esami i posti sono così ripartiti:

Asl Bt 33 posti - Asl Ba 28 posti - Asl Le 36 posti - Asl Br 14 posti - Asl Ta 32 posti - A.O.U. Policlinico 12 posti - I.R.C.C.S. Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari 1 posto - I.R.C.C.S. “S. de Bellis” di Castellana 6 posti

LEGGI ANCHE: CONCORSO OPERATORI GIUDIZIARI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - PUGLIA (616 POSTI IN TUTTA ITALIA)

162 posti Collaboratore Amministrativo ASL Barletta Andria Trani

di seguito requisiti e link al bando

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE:

I requisiti specifici di ammissione per l’ammissione alla presente procedura concorsuale sono i seguenti:
1) Diploma di Laurea (DL) conseguito secondo l’ordinamento previgente al DM 509/1999 in Giurisprudenza o Economia e Commercio o in Scienze Politiche ed equipollenti, ovvero Laurea Specialistica, conseguita ai sensi del D.M. 509/1999, ovvero Laurea Magistrale, conseguita ai sensi del D.M. 270/2004, equiparate ai diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati ai sensi del Decreto interministeriale del 9 luglio 1999.
Ovvero
2) Laurea di I livello (triennale) conseguita ai sensi del vigente ordinamento universitario appartenente ad una delle seguenti classi ex D.M. 270/04 e D.M. 509/1999:
Classe di Laurea 2 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 15 ex D.M. 509/1999 o L-36 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 17 ex D.M. 509/1999 o L-18 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 19 ex D.M. 509/1999 o L-16 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 28 ex D.M. 509/1999 o L-33 ex D.M. 270/2004
Classe di Laurea 31 ex D.M. 509/1999 o L-14 ex D.M. 270/2004
Ai sensi dell’art. 49 e 50 del D.P.R. 31/08/1999, n.394 e s.m.i., i titoli accademici di studio conseguiti all’estero, devono essere corredati dal decreto di riconoscimento o di equiparazione previsto dalla vigente normativa.

La scadenza è prevista 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4a Serie speciale. Si attende quindi pubblicazione

BANDO COMPLETO

Potrebbero interessarti anche: LAVORO E CONCORSI PUBBLICI PER LA REGIONE PUGLIA

Hai bisogno di aiuto?