VENETO ACQUE: CONCORSI PER DIVERSE FIGURE PROFESSIONALI

CONCORSI
VENETO ACQUE: CONCORSI PER DIVERSE FIGURE PROFESSIONALI

Veneto Acque s.p.a. ha come mission quella di garantire ai cittadini piena e sicura disponibilità di un prodotto indispensabile quale l’acqua potabile. La società ha ottenuto la concessione dalla Regione Veneto relativamente alla progettazione, l’esecuzione e la gestione delle reti, delle strutture e delle opere connesse al servizio idrico integrato, secondo lo Schema Acquedottistico del Veneto Centrale (S.A.VE.C), offrendo inoltre servizi di consulenza, studio e ricerca nell’ambito della riorganizzazione del sistema acquedottistico regionale.

Di seguito il dettagio dei concorsi indetti dalla società.

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (36 mesi), di n.1 Responsabile legale con Laurea in giurisprudenza ed esperienza almeno triennale nell’assistenza giuridico – amministrativa in materia di procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. m. 152/2006) maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “Quadro” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001.

Tra i requisiti:

a) Diploma di Laurea in Giurisprudenza, o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
b) Esperienza almeno triennale nell’assistenza giuridico - amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
1. Procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. n. 152/2006);
2. Lavori Pubblici;
3. Accordi di Programma ai sensi della Legge 241/90;
4. Contenzioso Amministrativo

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (36 mesi), di n. 1 Tecnico Geologo con esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico in materia di procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. m. 152/2006) maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “8°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001.

Tra i requisiti:

a) Diploma di Laurea in Geologia, o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
b) Esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico - amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
1. Procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. n. 152/2006);
2. Studi idrogeologici con implementazione di modelli matematici.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

 

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (9 mesi), di:

- n. 1 Tecnico Geologo con esperienza almeno triennale, nell’assistenza tecnica in materia di procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. n. 152/2006 e s.m.i.), maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo A);

- n. 3 Tecnici Geologi con esperienza almeno triennale, nell’assistenza tecnicaamministrativa in materia di tutela delle acque di cui alla parte III del D.Lgs. 152/2006, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo B);

- n. 1 Tecnico Geologo con esperienza almeno triennale, nell’istruttoria tecnico – amministrativa in materia di valutazione di impatto ambientale di progetti di impianti per il trattamento rifiuti e di progetti di attività estrattive, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo C);

Tra i requisiti:

a) Diploma di Laurea in Geologia, o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
b) Esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico – amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
(Profilo A) procedimenti di bonifica (ex art. 242 e s.m.i. del D.lgs. n. 152/2006);
(Profilo B) tutela delle acque di cui alla parte III del D.Lgs. 152/2006;
(Profilo C) valutazione di impatto ambientale di progetti di impianti per il trattamento rifiuti e di progetti di attività estrattive.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (9 mesi), di:

- n. 3 Ingegneri con esperienza almeno triennale, nell’assistenza tecnica in materia di lavori pubblici, con particolare riferimento a impianti di depurazione e fognature ovvero gestione di accordi di programma e pianificazione ambientale, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo A);

- n. 1 Ingegnere con esperienza almeno triennale, nell’istruttoria tecnico – amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di interventi idraulici e di impianti idroelettrici, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo B);

Tra i requisiti:

a) Diploma di Laurea in Ingegneria Civile, Ingegneria dell’Ambiente e Territorio o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
b) Esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico - amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
(Profilo A) lavori pubblici, con particolare riferimento a impianti di depurazione e fognatura ovvero gestione di accordi di programma e pianificazione ambientale;
(Profilo B) istruttoria tecnico amministrativa per la valutazione di impatto ambientale di progetti di interventi idraulici e di impianti idroelettrici

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (9 mesi), di:

- n. 2 Tecnici Ambientali con esperienza almeno triennale, nell’assistenza tecnica in materia di procedimenti di bonifica di cui all’art. 242 e s.m.i. del D.lgs. 152/2006, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua con
valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001, (profilo A);

- n. 1 Tecnico Naturalista con esperienza almeno triennale, nell’istruttoria tecnico amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di impianti alimentati da fonti rinnovabili, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001, (profilo B)

Tra i requisit:

a) Diploma di Laurea in Scienze Ambientali, e/o Laurea in Chimica o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto (Profilo A);
b) Diploma di Laurea in scienze Naturali e/o Laurea in Scienze della Natura o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto (Profilo B); Alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
c) Esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico - amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
(Profilo A) procedimenti di bonifica di cui all’art. 242 e s.m.i. del D.Lgs. n. 152/2006;
(Profilo B) istruttoria tecnico-amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di impianti alimentati da fonti rinnovabili.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (9 mesi), di:

- n. 1 Tecnico Architetto con esperienza almeno triennale, nell’istruttoria tecnico – amministrativa per la Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di grandi opere ed altre infrastrutture, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo A);

- n. 1 Tecnico Urbanista con esperienza almeno triennale, nell’assistenza tecnica in materia di tutela delle acque di cui alla parte III del D.Lgs. 152/2006, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “7°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001 (profilo B).

Tra i requisiti:

a) Diploma di Laurea in Architettura, o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra (Profilo A);
b) Diploma di Laurea in Urbanistica, e/o Diploma di Laurea in Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambiente, o diplomi di laurea equipollenti per legge conseguiti presso un università o altro istituto universitario statale o legalmente riconosciuto; alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra (Profilo B);
c) Esperienza almeno triennale nell’assistenza tecnico – amministrativa presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto in materia di:
(Profilo A) Valutazione di Impatto Ambientale di progetti di grandi opere ed altre infrastrutture;
(Profilo B) Tutela delle acque di cui alla parte III del D.Lgs. 152/2006.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

- Avviso di selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assunzione con contratto di lavoro a tempo pieno (38,5 ore settimanali) e determinato (9 mesi), di:

- n. 1 Impiegato Amministrativo con esperienza almeno triennale, nell’assistenza in materia di contabilità pubblica e rendicontazione di interventi oggetto di finanziamenti pubblici, maturata presso Pubbliche Amministrazioni o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, profilo professionale “5°” del C.C.N.L. Gas-Acqua, con valorizzazione dell’esperienza professionale del personale di cui all’art. 35, comma 3bis del D.lgs. 165/2001.

Tra i requisiti:

a) Diploma di maturità, alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titoli di studio riconosciuti equipollenti ai fini della partecipazione dei pubblici concorsi, secondo la vigente normativa alla laurea di cui sopra;
b) I titoli di studio stranieri non hanno valore legale in Italia per cui è necessario chiederne il riconoscimento qualora i titolari intendano avvalersene per l’esercizio di una professione, la partecipazione a un concorso o il proseguimento degli studi.
“L’equipollenza dei titoli di studio, scolastica o accademica, è la procedura mediante la quale l’autorità scolastica o accademica determina l’equivalenza, a tutti gli effetti giuridici, di un titolo di studio conseguito all’estero con un determinato titolo presente nell’ordinamento italiano. Può essere riconosciuto corrispondente ad un diploma italiano solo un titolo di studio finale conseguito all'estero al termine di un percorso scolastico”;
c) Esperienza almeno triennale nell’assistenza in materia di contabilità pubblica e rendicontazione di interventi oggetto di finanziamenti pubblici, presso Pubbliche Amministrazione o Società partecipate da Pubbliche Amministrazioni, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a tempo determinato o con collaborazione a progetto.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

Per maggiori informazioni clicca qui.