ISTITUTO G. GALSINI GENOVA: INCARICO DI DIREZIONE DI STRUTTURA COMPLESSA - U.O.C. FARMACIA

CONCORSI
ISTITUTO G. GALSINI GENOVA: INCARICO DI DIREZIONE DI STRUTTURA COMPLESSA - U.O.C. FARMACIA

L’istituto G. Gaslini è il più grande ospedale pediatrico del nord Italia, dove lavorano oltre 2.000 persone, tra medici, infermieri, università e ricercatori. Ci sono tutte le specialità pediatriche, numerosi laboratori e cattedre universitarie convenzionate, molte delle quali con relative scuole di specializzazione.
Mediamente sono 500 i posti letto complessivi, circa 50 mila i ricoveri all’anno (tra ordinari, day hospital e ambulatoriali), con più di 40 mila accessi al Pronto Soccorso di 2° livello. Circa il 45% dei bambini proviene da altre regioni - nord compreso - e dall’estero, e in alcuni reparti di eccellenza la percentuale di ricoveri da fuori regione supera l’80%. Sono circa 600 l’anno i pazienti di nazionalità straniera, provenienti mediamente da 60 paesi del mondo.

Di seguito maggiori dettagli circa l'avviso pubblico indetto dall'Istituto.

Avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale di direttore di struttura complessa - UOC Farmacia

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE:

- iscrizione all’albo dell’ordine dei farmacisti. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione alla selezione, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

- anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina di FARMACIA OSPEDALIERA o disciplina equipollente, e specializzazione nella stessa disciplina o disciplina equipollente, ovvero anzianità di servizio di 10 anni nella disciplina relativa al posto per cui si concorre. L’anzianità di servizio utile per l’accesso è quella prevista dall’art. 10 del D.P.R. 484/97 e quelle equiparabili previste dagli artt. 12 e 13 del citato D.P.R., nonché quella di cui al D.M.S. 23/3/00 n. 184;

- curriculum professionale ai sensi dell’art. 8 c. 3,4,5 del D.P.R. 484/97, in cui sia documentata una adeguata esperienza;

- attestato di formazione manageriale. Fino all’espletamento del primo corso di formazione manageriale di cui all’art. 7 del D.P.R. 484/97, come modificato dall’art. 16 quinquies del D. Lgs. 229/99, l’incarico sarà attribuito senza l’attestato, fermo restando l’obbligo di acquisirlo entro un anno dall’inizio dell’incarico ai sensi dell’art. 15 comma 8 del D. Lgs. 229/99; il mancato superamento determina la decadenza dall’incarico stesso.

BANDO COMPLETO CLICCA QUI.

Per maggiori dettagli clicca qui.