CROCE ROSSA ITALIANA RICERCA OPERATORI SOCIALI ED EDUCATORI

CROCE ROSSA ITALIANA RICERCA OPERATORI SOCIALI ED EDUCATORI

CROCE ROSSA ITALIANA RICERCA OPERATORI SOCIALI ED EDUCATORI.

L'organizzazione fa parte del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, la rete umanitaria più grande al mondo presente nei territori di 190 stati. Si adoperia ogni giorno per prevenire e alleviare in ogni circostanza le sofferenze dell’uomo nella comunità, é presenti nel territorio con 36 comitati, corrispondenti ai municipi della capitale e ai comuni dell’Area Metropolitana, per un totale di oltre 8000 volontari. Ogni giorno i volontari impegnati per promuovere il benessere della comunità attraverso l’inclusione, la solidarietà e l’amicizia un modello di comunità inclusiva, capace di reagire alle principali cause di crisi, attraverso la progettazione di servizi e attività con gli enti locali e altre organizzazioni che condividono i Principi di solidarietà.

 

OPERATORE SOCIALE NOTTURNO:

1. Operatrice notturna all interno della struttura Refuge LGBT
2. Supporto notturno ai ragazzi
3. Controllo dei rientri dei ragazzi
4. supervisione in cucina e durante le ore notturne nella struttura

PROFILO RICHIESTO

Il candidato deve avere una conoscenza e una sensibilità rispetto alla tematica LGBT. La persona deve essere una donna, dai 45 al 65 anni, in grado di gestire 8 ragazzi-e LGBT cacciati di casa a causa del loro orientamento sessuale. In grado di comprendere a livello empatico con aspetto educativo possibili comportamenti disfunzionali, atteggiamenti critici e oppositivi. Deve essere una persona in grado di lavorare nelle ore notturne, con polso per far rispettare le regole di rientro e di gestione della struttura, pulizie etc. Deve essere energica e propositiva, deve saper coinvolgere i ragazzi in progetti durante le ore serali “visione dei film, giochi da tavola etc”.

 

OPERATRICE EDUCATRICE:

operatrice-educatrice all’interno della struttura Refuge LGB.
Supporto diurno e notturno agli ospiti della struttura.
Seguire gli ospiti durante il giorno nei loro percorsi individuali.
supervisione in cucina e nella struttura di giorno e durante le ore notturne nella struttura.
lavoro su turni 8-20/20-8.
lavoro in equipe.

PROFILO RICHIESTO

Il candidato deve avere una conoscenza e una sensibilità rispetto alla tematica LGBT. La persona deve avere esperienza nel campo del sociale, educatrice o psicologa, in grado di gestire 8 ragazzi-e LGBT cacciati di casa a causa del loro orientamento sessuale. In grado di comprendere a livello empatico con aspetto educativo possibili comportamenti disfunzionali, atteggiamenti critici e oppositivi. Deve essere una persona in grado di lavorare sia di giorno che di sera con polso per far rispettare le regole di rientro e di gestione della struttura, pulizie etc. Deve essere energica e propositiva. Auto-munita sarebbe preferibile.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E VISUALIZZARE L'ANNUNCIO COMPLETO LINK DIRETTO AL SITO

 

OFFERTE di LAVORO per EDUCATORE PROFESSIONALE

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE