CONCORSO PUBBLICO LOGOPEDISTA

CONCORSI
CONCORSO PUBBLICO LOGOPEDISTA

CONCORSO PUBBLICO collaboratore professionale sanitario logopedista ASL DI MANTOVA.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E VISUALIZZARE L'ARTICOLO COMPLETO, LINK DIRETTO AL SITO

 

CONCORSO (scad. 19 agosto 2018) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, logopedista, categoria D, a tempo indeterminato e pieno. (GU n.57 del 20-07-2018)
E’ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di un posto di collaboratore professionale sanitario – logopedista, categoria D. Il termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione al predetto concorso scade il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (qualora detto giorno sia sabato o festivo, il termine di scadenza e’ prorogato al primo giorno lavorativo successivo escluso il sabato). La domanda di partecipazione dovra’ essere inoltrata dal candidato in modo telematico, avvalendosi della modalita’ di compilazione e presentazione online – collegandosi al portale Gestione Concorsi → https://asst-mantova.iscrizioneconcorsi.it rispettando le modalita’ procedurali descritte in dettaglio nella versione integrale del bando di concorso. Si precisa sin d’ora che non verranno tenute in considerazione le domande che risulteranno inviate secondo modalita’ diverse da quelle indicate nel bando o dopo la data di scadenza dello stesso. Il testo integrale del bando di concorso risulta in pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia – Serie Avvisi e Concorsi n. 27 del 4 luglio 2018. Il bando integrale risulta inoltre disponibile sul sito internet dell’Azienda socio-sanitaria territoriale (ASST) di Mantova, al seguente indirizzo: www.asst-mantova.it/bandi-di-concorso – l’area dedicata e’ raggiungibile anche dall’homepage del portale selezionando nel menu’ la voce LAVORA CON NOI. Per eventuali informazioni rivolgersi alla struttura risorse umane – procedure assuntive e gestione dotazione organica dell’Azienda socio-sanitaria territoriale di Mantova (tel. 0376/464387 – 030 – 911) nel rispetto degli orari di apertura al pubblico di seguito indicati: fascia oraria mattutina: dal lunedi’ al venerdi’ dalle ore 11,00 alle ore 13,00; fascia oraria pomeridiana: lunedi’ e mercoledi’ dalle ore 14,30 alle ore 16,30.

 

Possono partecipare coloro che possiedono, alla data di scadenza del presente avviso, i seguenti requisiti:


GENERALI
-Cittadinanza Italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea. Ai sensi della L. n. 97/2013 sono ammessi anche i familiari di cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e coloro che siano in possesso della cittadinanza di paesi terzi con titolarità di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Saranno ammessi anche gli infermieri entrati in Italia ai sensi dell’art. 27, comma 1, lettera r bis del D.Lgs. n. 286/98 (Testo Unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero) dotati di specifico titolo riconosciuto dal Ministero della Salute in Italia.
I cittadini di uno Stato straniero devono avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
-Idoneità fisica all'impiego e alle mansioni della posizione bandita: l’accertamento, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, sarà effettuato dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova prima dell’immissione in servizio. Si precisa che l’idoneità fisica dovrà essere senza limitazioni al normale svolgimento delle mansioni.
L’assumendo che non si sottoponga alle suddette visite verrà considerato rinunciatario a tutti gli effetti, senza necessità di alcuna diffida o altra formalità.
La partecipazione ai concorsi indetti da Pubbliche Amministrazioni non è soggetta a limiti di età ai sensi dell’art. 3, L. n. 127/1997; non possono comunque essere ammessi al concorso coloro che abbiano superato il limite di età previsto dalla vigente normativa per il collocamento a riposo d’ufficio.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E VISUALIZZARE L'ARTICOLO COMPLETO, LINK DIRETTO AL SITO

Potrebbero interessarti:

OFFERTE di LAVORO per LOGOPEDISTA

Tieniti aggiornato visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE

 

 

BlogNews