170 posti MINISTERO ECONOMIA e FINANZA CONCORSI PUBBLICI

CONCORSI
170 posti MINISTERO ECONOMIA e FINANZA CONCORSI PUBBLICI

3 CONCORSI PUBBLICI presso il MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE complessivi 170 posti

Concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di cinquanta unita' di personale, caratterizzate da specifiche professionalita', con il profilo di collaboratore amministrativo con orientamento giuridico-finanziario (Codice concorso 04), da inquadrare nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, e da destinare agli uffici centrali e/o territoriali. (GU n.28 del 06-04-2018)

Concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di quaranta unita' di personale, caratterizzate da specifiche professionalita', con il profilo di collaboratore amministrativo con orientamento giuridico-tributario (Codice concorso 05), da inquadrare nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, e da destinare agli uffici centrali e/o territoriali. (GU n.28 del 06-04-2018)

Concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di ottanta unita' di personale, caratterizzate da specifiche professionalita', con il profilo di collaboratore amministrativo con orientamento giuridico nell'ambito dei servizi amministrativi trasversali (Codice concorso 06), da inquadrare nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, e da destinare agli uffici centrali e/o territoriali. (GU n.28 del 06-04-2018)

SCADENZA 7 MAGGIO 2018

REQUISITI per PARTECIPARE ai CONCORSI nel MINISTERO ECONOMIA E FINANZA

“laurea triennale” (L) nelle seguenti classi di laurea o equiparate: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36);
“laurea magistrale” (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: Giurisprudenza (LMG-01); Ingegneria gestionale (LM-31); Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (LM63); Relazioni internazionali (LM-52); Scienze dell’economia (LM–56); Scienza della politica (LM-62); Scienze economiche-aziendali (LM-77); Studi europei (LM-90); o altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) secondo l’equiparazione stabilita dal decreto
interministeriale del 9 luglio 2009;
“diplomi di laurea” (DL), di cui all’art. 1 della legge 19 novembre 1990, n. 341, equiparati
alle suindicate classi di lauree magistrali (LM).

di seguito i link ai bandi

BlogNews