300 NOTAI concorso pubblico MINISTERO GIUSTIZIA

CONCORSI
300 NOTAI concorso pubblico MINISTERO GIUSTIZIA

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONCORSO (scad. 9 novembre 2017) Concorso, per esame, a 300 posti di notaio indetto con D.D. 2 ottobre 2017 (GU n.77 del 10-10-2017)

Non sono ammessi al concorso:
coloro che non siano in possesso di uno o più tra i requisiti di ammissione di cui all’articolo 2 del presente bando;
coloro che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, sono stati dichiarati non idonei in tre precedenti concorsi per esami a posti di notaio, banditi successivamente all’entrata in vigore della legge 18 giugno 2009, n. 69. L’espulsione del candidato dopo la dettatura del tema, durante le prove scritte, equivale ad inidoneità. Produce inoltre gli stessi effetti dell’inidoneità l’annullamento di una prova da parte della commissione;
coloro le cui domande per la partecipazione siano state presentate o spedite oltre il termine di scadenza di presentazione della domanda;
coloro le cui domande di partecipazione risultino incomplete o irregolari;
coloro i quali abbiano inviato la domanda di partecipazione direttamente al Ministero della giustizia.
Tutti i candidati sono ammessi al concorso con riserva di accertamento del possesso dei requisiti di ammissione. Il Direttore generale della giustizia civile può disporre l’esclusione dei candidati in qualsiasi momento della procedura concorsuale, ove sia accertata la mancanza di uno o più requisiti di ammissione al concorso stesso, nonché per la mancata osservanza dei termini perentori stabiliti nel presente bando.
L’esclusione dal concorso sarà comunicata all’interessato con provvedimento motivato.

Di seguito il link per maggiori informazioni e per consultare il bando

 

CLICCA QUI per CONSULTARE il BANDO

Potrebbe interessarti:

OFFERTE di LAVORO per LAUREATI in Giurisprudenza 

Tieniti aggiornato riguardo le offerte di lavoro pubblicate su WORKISJOB visitando la nostra PAGINA FACEBOOK e cliccando su MI PIACE