OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO, ECCO IL BANDO

CONCORSI
OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO, ECCO IL BANDO

OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO, ECCO IL BANDO

Concorso pubblico per soli esami per l’assunzione di un “Operatore Socio Sanitario” a tempo pieno ed indeterminato – area Operatori Esperti presso il Centro servizi alla Persona CR Morelli Bugna.

OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSO PUBBLICO, ECCO IL BANDO

LEGGI ANCHE: OPERATORI SOCIO SANITARI E SOCIO ASSISTENZIALI FORMAZIONE NUOVA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI 2024

Di seguito maggiori dettagli.

Per essere ammessi al concorso gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

A) Cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti alla Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n°174. Sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica. Inoltre i cittadini degli stati membri dell’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente possono accedere ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche che non implicano esercizio diretto o indiretto di pubblici poteri, ovvero non attengono alla tutela dell’interesse nazionale (art. 38 del D. Lgs. n° 165/2001).
Sono ammessi inoltre i cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38, comma 3-bis del D.Lgs. n° 165/2001).
B) Godimento dei diritti politici e civili.
C) Non aver subito condanne per uno dei reati contemplati dal Titolo II del Codice Penale (Delitti contro la Pubblica Amministrazione), salvo l’avvenuta riabilitazione.
D) Non essere esclusi dall’elettorato politico attivo.
E) Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957, n° 3.
F) Essere in possesso dell’attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario”.

PROGRAMMA D’ESAME

La Commissione Giudicatrice potrà predisporre, a suo insindacabile giudizio, una prova scritta preselettiva vertente sulle materie indicate per le prove del concorso, nel caso vi sia un numero elevato di partecipanti. Il programma degli esami è costituito da una prova scritta e da una prova orale a contenuto anche pratico, vertenti sulle seguenti materie:

PROVA SCRITTA:

- Elementi di patologia medica e tecnica assistenziale, con particolare riferimento all’assistenza geriatria. La prova potrà consistere, ai sensi dell’art. 7, comma 2, del D.P.R. 487/1994, in una serie di quesiti a risposta sintetica.

PROVA ORALE A CONTENUTO ANCHE PRATICO

- Materie della prova scritta più eventuale esecuzione di tecniche specifiche inerenti materie di studio per il conseguimento dell’Attestato di “Operatore Socio Sanitario”;
- D.Lgs. 81/2008 sicurezza sui posti di lavoro;
 Nozioni di base sulle Istituzioni di Assistenza e Beneficenza (IPAB). I servizi residenziali, rivolti alle persone anziane, nella legislazione della Regione Veneto;
- Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici approvato con D.P.R. N° 62/2013 e s.m.i.;
- normativa sulla privacy.

BANDO COMPLETO

POTREBBE INTERESSARTI: OFFERTE DI LAVORO E CONCORSI PER OSS

Unisciti al nostro CANALE WHATSAPP
Unisciti al nostro CANALE TELEGRAM
Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici