11 posti per DIPLOMATI concorso pubblico 2024 per ASSISTENTI AMMINISTRATIVI presso azienda sanitaria

CONCORSI
11 posti per DIPLOMATI concorso pubblico 2024 per ASSISTENTI AMMINISTRATIVI presso azienda sanitaria

11 posti per DIPLOMATI concorso pubblico 2024 per ASSISTENTI AMMINISTRATIVI presso azienda sanitaria

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di undici posti di assistente amministrativo, area degli assistenti, a tempo pieno ed indeterminato. (GU n.35 del 30-04-2024) - AZIENDA ZERO DI PADOVA

11 posti per DIPLOMATI concorso pubblico 2024 per ASSISTENTI AMMINISTRATIVI presso azienda sanitaria

LEGGI ANCHE: CONCORSO PUBBLICO ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO 2024: 750 POSTI PER ISPETTORI DI VIGILANZA TECNICA

Suddivisione posti:
Il concorso viene svolto da Azienda Zero unitariamente, ai soli fini procedurali, ma con riferimento alle seguenti singole aziende ed enti del S.S.R. della Regione del Veneto:
Azienda Ulss n. 1 Dolomiti: un posto;
Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana: un posto;
Azienda Ulss n. 3 Serenissima: un posto;
Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale: un posto;
Azienda Ulss n. 7 Pedemontana: un posto;
Azienda Ulss n. 8 Berica: un posto;
Azienda Ulss n. 9 Scaligera: un posto;
Azienda Ospedale-Universita' Padova: un posto;
Azienda ospedaliera universitaria integrata Verona: un posto;
Istituto oncologico veneto IRCCS: un posto;
Azienda Zero: un posto.

Di seguito requisiti e bando completo.

REQUISITI GENERALI PER L’AMMISSIONE
Ai fini dell’ammissione alla procedura e a pena di esclusione, il candidato deve essere necessariamente in possesso di tutti i seguenti requisiti generali entro la data di scadenza della presentazione delle domande:
- cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno degli Stati appartenenti all'U.E.;
ovvero, in alternativa:
- ai sensi dell'art. 38, c. 1, del D.Lgs. n. 165/2001, i familiari dei cittadini degli Stati appartenenti all’U.E. possono iscriversi alla procedura qualora, pur non avendo la cittadinanza di uno degli Stati appartenenti all’U.E., siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente (per la definizione di “familiare” si rinvia all’art. 2 del D.Lgs. n. 30/2007): tali candidati devono necessariamente allegare nella procedura di iscrizione, a pena di esclusione, idonea documentazione comprovante i requisiti richiesti;
ovvero, in alternativa:
- ai sensi dell’art. 38, c. 3-bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e dell’art. 25, c. 2, del D.Lgs. n. 251/2007, possono iscriversi alla procedura anche i cittadini titolari del permesso di soggiorno U.E. per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria: tali candidati devono necessariamente allegare nella procedura di iscrizione, a pena di esclusione, idonea documentazione comprovante i requisiti richiesti;
- idoneità alle mansioni specifiche del profilo professionale ricercato: l'accertamento di tale requisito, con l'osservanza delle norme in tema di categorie protette, sarà effettuato a cura dell'azienda, attraverso la visita preventiva all’assunzione ed eseguita, pertanto, prima dell'immissione in servizio, ai sensi dell’art. 41, c. 2, del D.Lgs. n. 81/2008;
- età inferiore a quella prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio;
- adeguata conoscenza della lingua italiana, la quale verrà accertata dalla Commissione Esaminatrice contestualmente alla valutazione delle prove d’esame;
- godimento dei diritti civili e politici: per i candidati non cittadini italiani e non titolari dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria, il godimento dei diritti civili e politici è riferito allo Stato di cittadinanza.

REQUISITI SPECIFICI PER L’AMMISSIONE
Ai fini dell’ammissione alla procedura e unitamente ai suddetti requisiti generali, a pena di esclusione, il candidato deve necessariamente essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti specifici entro la data di scadenza di presentazione delle domande:
- diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado;
ovvero, in alternativa:
- diploma quadriennale di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’accesso all’istruzione superiore.

BANDO COMPLETO

SCADENZA: 30 MAGGIO 2024

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 26 POSTI AREA BIBLIOTECHE E AMMINISTRATIVA CONCORSO PUBBLICO 2024 PRESSO UNIVERSITÀ PER DIPLOMATI LEGGE 68/99

Unisciti al nostro CANALE WHATSAPP
Unisciti al nostro CANALE TELEGRAM
Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici