Comune di Milano, assunzioni Istruttori dei Servizi Educativi

CONCORSI
Comune di Milano, assunzioni Istruttori dei Servizi Educativi

Il Comune di Milano ha indetto una selezione pubblica, per esami, finalizzata alla formazione di una graduatoria per l’assunzione di Istruttori dei Servizi Educativo, presso le Scuole d’Infanzia, con contratto a tempo determinato e orario full-time o part-time.


Titolo di studio:

Diploma di Scuola Magistrale o Diploma di Maturità Magistrale conseguiti al termine di un corso di studi ordinario, purché i corsi stessi siano iniziati entro l’anno scolastico 1997/1998, o comunque i titoli siano stati conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002

Diploma conseguito al termine di un corso sperimentale a carattere pedagogico - sociale, triennale o quinquennale per la Scuola Magistrale, quadriennale o quinquennale per l’Istituto Magistrale, purché i corsi di studio siano iniziati entro l’anno scolastico 1997/1998, o comunque i titoli siano stati conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002

Laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo professionale preordinato alla formazione culturale e professionale degli insegnanti della scuola materna/scuola dell’infanzia.


Il programma d\'esame si suddivide in:
Cenni legislativi.
Elementi di pedagogia
La centralità del bambino nella scuola dell’infanzia
Il progetto educativo della scuola dell’infanzia e il ruolo dell’educatore
Scuola dell’Infanzia e territorio
Nozioni di lingua inglese
Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

La prova selettiva si svolgerà il 16 giugno 2015, le domande dovranno essere fatte pervenite entro il 25 maggio 2015, secondo una delle seguenti modalità:

 a mano, presso il Protocollo della Direzione Centrale Risorse Umane, Organizzazione e Servizi Generali - Via Bergognone n. 30 - 20144 Milano – negli orari di apertura al pubblico (dalle 09.00 alle 12.15 e dalle 14.30 alle 16.15 dal lunedì al venerdì);

a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, all’indirizzo anzidetto, purché spedita entro il termine sopraindicato. A tal fine fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante. In questo caso, sulla busta dovrà essere indicata la dicitura “Contiene domanda di partecipazione a selezione” con l’esatta denominazione della stessa. Le
domande, comunque,dovranno pervenire, entro e non oltre 10 giorni dalla data di scadenza dell’avviso pena esclusione dalla selezione;

a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC), unicamente per i candidati in possesso di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata personale, spedita al seguente indirizzo: [email protected], entro il termine sopraindicato, indicando nell’oggetto il codice “SIRT15” ed allegando una copia in formato PDF del documen
to di identità personale in corso di validità (pena esclusione dalla selezione).

 

Per consultare il bando clicca qui

Fonte ClicLavoro