25 posti COLLABORATORE AMMINISTRATIVO concorso COMUNE DI MILANO

CONCORSI
25 posti COLLABORATORE AMMINISTRATIVO concorso COMUNE DI MILANO

25 posti COLLABORATORE AMMINISTRATIVO concorso COMUNE DI MILANO

Selezione pubblica, per esami, per la copertura di venticinque posti di collaboratore dei servizi amministrativi, categoria B3, a tempo indeterminato COMUNE DI MILANO. (GU n.92 del 22-11-2022)

25 posti COLLABORATORE AMMINISTRATIVO concorso COMUNE DI MILANO

LEGGI ANCHE: 60 POSTI CONCORSO PUBBLICO BANCA D'ITALIA 2022 A TEMPO INDETERMINATO

Di seguito tutti i dettagli ed il link al Bando Ufficiale

 

Con Determinazione del Direttore Area Acquisizione Risorse Umane n. 9565 del 07.11.2022 è stata indetta una selezione pubblica, per esami, per la copertura di n. 25 posti a tempo indeterminato, del profilo professionale di Collaboratore dei Servizi Amministrativi – Categoria giuridica B3 – Posizione economica 3.

Il numero dei posti messi a selezione è subordinato all’esito negativo della procedura di mobilità obbligatoria ex artt. 34 e 34-bis del D.Lgs. n. 165/2001, in corso di svolgimento. Nel caso in cui solo una parte dei posti banditi venisse coperta mediante la procedura di cui agli artt. 34 e 34 bis del D.Lgs. n. 165/2001, si procederà alla copertura dei posti vacanti residui.

Ai sensi dell’art. 3, comma 8, della Legge 56/2019, la presente selezione sarà effettuata senza il previo svolgimento delle procedure previste dall’art. 30 del D.Lgs. 165/2001.

Per partecipare al concorso si deve essere in possesso del seguente titolo di studio:
-  Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado (Maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato;
oppure
- Diploma di qualifica professionale conseguito al termine di corsi triennali presso Istituti
Professionali di Stato o Scuole legalmente riconosciute a norma dell’ordinamento vigente.

L'Amministrazione Comunale garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e il trattamento sul lavoro, così come previsto dal D.lgs. 11/04/2006, n. 198 “Codice delle pari opportunità tra uomo e donna a norma dell’art. 6 della legge 28/11/2005, n. 246” e dall’art. 57 del D.lgs. 30/03/2001, n. 165 “Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche”.

La domanda di partecipazione alla Selezione deve essere presentata unicamente per via telematica attraverso il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) a far tempo dal 07 novembre 2022 e non oltre le ore 12:00 del giorno 22 dicembre 2022.

Al fine di procedere alla candidatura online alla selezione in oggetto, è necessario cliccare sul tasto "ISCRIVITI ALLA SELEZIONE" collocato in basso a destra all'interno di questa pagina.
Alla pagina che si aprirà, scorrendo nuovamente in fondo, si dovrà cliccare sul tasto "INIZIA NUOVA RICHIESTA".
Dalla nuova pagina, sarà necessario cliccare sul tasto "Entra con SPID", scegliere il proprio operatore e inserire le relative credenziali per l'accesso.
Una volta inserite le credenziali, sarà possibile compilare il modulo e inoltrare la candidatura online.
Si invitano i candidati a prendere visione integrale del bando.
Per portare a termine la candidatura è necessario essere in possesso della ricevuta di pagamento della tassa concorsuale. I termini e le modalità di pagamento della tassa sono indicati nel bando

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?