80 posti per MACCHINISTI e CAPITRENO concorso EAV Circumvesuviana NAPOLI 2022

CONCORSI
80 posti per MACCHINISTI e CAPITRENO concorso EAV Circumvesuviana NAPOLI 2022

80 posti per MACCHINISTI e CAPITRENO concorso EAV Circumvesuviana NAPOLI

ENTE AUTONOMO VOLTURNO SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI DI 80 UNITÀ PER PERSONALE VIAGGIANTE DA INQUADRARE COME MACCHINISTA/CAPOTRENO AI SENSI DEL VIGENTE CCNL AUTOFERROTRANVIERI.

L'Ente Autonomo Volturno S.r.l., noto anche attraverso l'acronimo EAV, è un'azienda che opera nel settore del trasporto pubblico su gomma, ferro e funivia, della Regione Campania.

In applicazione del Regolamento Aziendale per il Reclutamento del Personale, selezione per 80 unità da inquadrare nelle figure professionali di seguito indicate di cui al vigente CCNL Autoferrotranvieri.
- 40 posti per Macchinisti - Esercizio Ferroviario Linee EAV, Rapporto di lavoro Full Time e a Tempo Indeterminato
- 40 posti per Capitreno - Esercizio Ferroviario Linee EAV, Rapporto di lavoro Full Time e a Tempo Indeterminato

80 posti per MACCHINISTI e CAPITRENO concorso EAV Circumvesuviana NAPOLI 2022

LEGGI ANCHE: LAVORO PER AUTISTI AUTOBUS, FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI SETTEMBRE 2022

Di seguito maggiori informazioni e link al bando completo

TRA I REQUISITI:

Per il profilo A - Macchinista:
· Diploma scuola media superiore oppure Diploma di istruzione e formazione professionale di cui al Capo III del D. Lgs. 17 ottobre 2005, n. 226;
· Licenza Conduzione Treni rilasciata in conformità al D. Lgs. 30 dicembre 2010 n. 247;
· Certificato di avvenuta formazione per il conseguimento del certificato complementare conforme a quanto previsto dal D. Lgs. 247/2010 rilasciato da un’Impresa Ferroviaria o un centro di formazione riconosciuto ANSFISA ai sensi delle Linee guida 07/2010; Nel caso di eventuale provvedimento di riconoscimento o di equipollenza previsto dalla vigente normativa, possedere anche la conoscenza della lingua italiana di livello B1.

Per il profilo B - Capotreno:
· Diploma scuola media superiore oppure Diploma di istruzione e formazione professionale di cui al Capo III del D. Lgs. 17 ottobre 2005, n. 226;
· Abilitazione all’accompagnamento dei treni in corso di validità rilasciata da un’Impresa Ferroviaria avendo svolto la relativa attività di accompagnamento nel corso degli ultimi tre anni;
O, in alternativa
· Certificato di avvenuta formazione sui contenuti di base previsti per l’attività di sicurezza accompagnamento dei treni rilasciato, ai sensi del RE 773/2019, da un Centro di Formazione riconosciuto dall’ANSFISA ai sensi delle Linee guida 07/2010. Nel caso di eventuale provvedimento di riconoscimento o di equipollenza previsto dalla vigente normativa, possedere anche la conoscenza della lingua italiana di livello B2

BANDO COMPLETO

SCADENZA:  entro e non oltre il giorno 15.09.2022

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 40MILA POSTI GRUPPO FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI, PIANO INDUSTRIALE 2022-2031

Hai bisogno di aiuto?