67 posti per DIPLOMATI personale AMMINISTRATIVO ed INFORMATICO presso gli UFFICI DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

CONCORSI
67 posti per DIPLOMATI personale AMMINISTRATIVO ed INFORMATICO presso gli UFFICI DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

67 posti per DIPLOMATI personale AMMINISTRATIVO ed INFORMATICO presso gli UFFICI DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

Sono indetti i seguenti concorsi pubblici, per esami, per il reclutamento a tempo pieno ed indeterminato, di sessantasette unita' di personale non dirigenziale da destinare alle esigenze funzionali degli uffici centrali e periferici della giustizia amministrativa nella misura e con il profilo di seguito indicati:

- cinquanta assistenti amministrativi, area II, fascia retributiva F2 (cod. concorso «ASSAMM»);
- diciassette assistenti informatici, area II, fascia retributiva F2 (cod. concorso «ASSINF»).

67 posti per DIPLOMATI personale AMMINISTRATIVO ed INFORMATICO presso gli UFFICI DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA

LEGGI ANCHE: 165 POSTI CONCORSO PUBBLICO CENTRI PER L'IMPIEGO 2022, PUBBLICATI IN GAZZETTA I BANDI PER DIPLOMATI E LAUREATI

Di seguito maggiori informazioni

Titoli di studio richiesti per l'accesso

I titoli di studio richiesti per l'accesso al concorso, per ciascun profilo, sono:

a) per assistente amministrativo (cod. concorso «ASSAMM»), diploma di istruzione secondaria di II grado conseguito presso un istituto statale, paritario o legalmente riconosciuto

b) per assistente informatico (cod. concorso «ASSINF»), diploma di istituto tecnico settore tecnologico o liceo scientifico a indirizzo informatico o scienze applicate oppure diploma di perito industriale a indirizzo informatico oppure ragioniere programmatore.

In ogni caso, in assenza del diploma di istruzione secondaria di secondo grado con l'indirizzo richiesto, possono partecipare coloro che possiedono i seguenti titoli di studio: laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o equiparate: Ingegneria dell'informazione (L 08); Scienze e tecnologie fisiche (L 30); Scienze e tecnologie informatiche (L 31); Scienze matematiche (L 35); Scienze statistiche (L 41); laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: Fisica (LM 17); Informatica (LM 18); Ingegneria delle telecomunicazioni (LM 27); Ingegneria elettronica (LM 29); Ingegneria gestionale (LM 31); Ingegneria informatica (LM 32); Matematica (LM 40); Metodologie informatiche per le discipline umanistiche (LM 43); Modellistica matematico-fisica per l'ingegneria (LM 44); Sicurezza informatica (LM 66); Scienze statistiche (LM 82); Scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM 83); Tecniche e metodi per la societa' dell'informazione o in data science (LM 91); o altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) equipollente, secondo l'equiparazione stabilita dalla tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 recante "Equiparazione tra classi delle lauree di cui all'ex decreto n. 509_1999 e classi delle lauree di cui all'ex decreto n. 270_2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi»; diplomi di laurea (DL), di cui all'art. 1 della legge 19 novembre 1990, n. 341, equiparati alle suindicate classi di lauree specialistiche (LS) e magistrali (LM) secondo la tabella allegata al decreto ministeriale 9 luglio 2009 recante «Equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto n. 509_1999 e lauree magistrali (LM) ex decreto n. 270_2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre le ore 24.00 del 18 agosto 2022

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?