Concorso EDUCATORE PROFESSIONALE a tempo pieno ed indeterminato Gazzetta del del 29-07-2022

CONCORSI
Concorso EDUCATORE PROFESSIONALE a tempo pieno ed indeterminato Gazzetta del del 29-07-2022

Concorso EDUCATORE PROFESSIONALE a tempo pieno ed indeterminato Gazzetta del del 29-07-2022

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di educatore professionale, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato CASA GINO E PIERINA MARANI DI VILLORBA. (GU n.60 del 29-07-2022)

Concorso EDUCATORE PROFESSIONALE a tempo pieno ed indeterminato Gazzetta del del 29-07-2022

Di seguito tutti i dettagli ed il link al Bando Ufficiale

LEGGI ANCHE: 5 posti per EDUCATORI e PSICOLOGI nuovo concorso pubblico agosto 2022, lavoro al comune

Requisiti per l'ammissione al concorso
Al concorso sono ammessi i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

a. cittadinanza:
a.1. essere cittadini italiani (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica);
a.2. oppure essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea (o essere loro familiare non avente la cittadinanza di uno Stato membro, ma essere titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente);
a.3. oppure essere cittadini di Paesi terzi e titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; gli stranieri devono godere dei diritti civili e politici negli stati di provenienza ed aver adeguata conoscenza della lingua italiana;
b. aver compiuto gli anni 18;
c. essere in possesso del seguente titolo di studio: laurea in “Educatore professionale sociosanitario”;
d. essere iscritti all’Albo degli Educatori;
e. non aver riportato condanne penali, non avere procedimenti penali in corso, non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso enti pubblici;
f. non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
g. non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art.127 1°comma lettera d), del D.P.R. 10/01/1957 n. 3;
h. essere in posizione regolare relativamente agli obblighi militari, solo per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva.

(scad. 28 agosto 2022)

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCARICA IL BANDO UFFICIALE

Hai bisogno di aiuto?