655 NUOVE ASSUNZIONI AMA ROMA ARRIVA VIA LIBERA AD AUMENTO DEL PERSONALE 2022

CONCORSI
655 NUOVE ASSUNZIONI AMA ROMA ARRIVA VIA LIBERA AD AUMENTO DEL PERSONALE 2022

655 NUOVE ASSUNZIONI AMA ROMA ARRIVA VIA LIBERA AD AUMENTO DEL PERSONALE 2022

Importanti novità sono emerse dal tavolo di confronto, avvenuto lo scorso 7 giugno in Campidogli, tra AMA, rappresentata dal direttore generale Andrea Bossola, l’Amministrazione Capitolina - rappresentata dal capo di Gabinetto Albino Ruberti - e le rappresentanze sindacali di Cgil Fp, Fit-Cisl, Uil Trasporti e Fiadel.

AMA S.p.A. (acronimo di Azienda Municipale Ambiente) è una società in house che gestisce per conto dell'ente Roma Capitale, suo socio unico, la raccolta, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, l'espletamento dei servizi cimiteriali e il mantenimento del decoro urbano (pulizia delle strade e dei bagni pubblici) nel territorio di Roma.

655 NUOVE ASSUNZIONI AMA ROMA ARRIVA VIA LIBERA AD AUMENTO DEL PERSONALE 2022

LEGGI ANCHE: CDP CASSA DEPOSITI E PRESTITI LAVORA CON NOI 2022: POSIZIONI APERTE E COME CANDIDARSI

Di seguito maggiori informazioni.

Al centro dell’incontro, la necessità di procedere a nuove assunzioni e la rapidità di esecuzione delle procedure di immissione in servizio, per colmare il gap esistente tra esigenze sul territorio e il numero attuale degli operatori. Si è inoltre parlato del rinnovo dei mezzi e dell’autonomia impiantistica a cui dovrebbe arrivare Ama nei prossimi anni.

L’incontro ha registrato la piena convergenza di Campidoglio, AMA e sindacati sulla necessità di nuove assunzioni, che saranno 385 entro la fine di luglio e altre 270 circa entro la fine dell’anno. Infine si è registrata l’unanime volontà di stesura di un Patto per il Decoro che impegni Campidoglio, azienda e sindacati ad attuare le azioni necessarie per portare il servizio nella Capitale a standard più elevati di pulizia e cura del territorio.

La cisl ha così commentato l'incontro: “Nel corso dell’incontro di oggi abbiamo incontrato la disponibilità del Campidoglio a prendere parte alla sottoscrizione del ‘Patto per il decoro’ di Roma, che proponiamo da anni sulla base di studi dettagliati sulla dimensione organizzativa, industriale ed economica di Ama: per risolvere le criticità è fondamentale agire in un’ottica partecipata e di sistema e non con una serie di interventi disconnessi. E’ poi importante la decisione di ampliare l’organico dell’azienda con circa 600 assunzioni, emersa durante il tavolo: un passo che va nella direzione che indichiamo da tempo, anche se secondo la nostra ricerca ‘Rifiuti e mobilità, questioni Capitali’, si dovrebbe procedere tempestivamente a un minimo di 800 reclutamenti."

Non ci resta che attendere la pubblicazione delle nuove offerte di lavoro. Continuate a seguirci.

LEGGI ANCHE: 79 NUOVE ASSUNZIONI COSTA CROCIERE VARI PROFILI PROFESSIONALI 2022

Hai bisogno di aiuto?