5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI nuovo concorso pubblico a tempo indeterminato

CONCORSI
5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI nuovo concorso pubblico a tempo indeterminato

5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI nuovo concorso pubblico a tempo indeterminato

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI, PER LA COPERTURA DI N. 5 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO PIENO ED A TEMPO INDETERMINATO CAT. B - CCNL DEL PERSONALE DEL COMPARTO FUNZIONI LOCALI. Centro di servizi – Casa di Riposo “Francesco Fenzi”

5 posti per OPERATORI SOCIO SANITARI nuovo concorso pubblico a tempo indeterminato

LEGGI ANCHE: 5 POSTI PER OPERATORI SOCIO SANITARI NUOVO CONCORSO IN GAZZETTA GIUGNO 2022

Scadenza 27 giugno 2022, di seguito requisiti e bando completo

REQUISITI PER L’AMMISSIONE.
Per l'ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
1. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea oppure essere familiare di cittadini degli stati membri dell’Unione Europea (senza avere la cittadinanza di uno Stato membro) e titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; oppure essere cittadino/a di Paesi terzi titolare del permesso di soggiorno CE per soggiorni di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato/a ovvero dello status di protezione sussidiaria ai sensi dell’art. 7, comma 1, della legge n. 97/2013, purchè con deguata conoscenza della lingua italiana e godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza.
2. Età non inferiore agli anni 18 compiuti ed inferiore a quella prevista dalle vigenti disposizioni di legge in materia di collocamento a riposo d’ufficio;
3. Non essere escluso/a dall’elettorato politico attivo (se cittadino/a italiano/a);
4. Godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza (se cittadino/a di uno degli Stati membri dell’Unione Europea);

5. Non essere stato/a destituito/a dall’impiego presso una P.A., ovvero non essere stato/a dichiarato/a decaduto/a da un pubblico impiego, ai sensi dell’art. 127, primo comma lettera d) del D.P.R. 10/01/57 n. 3;
6. Non aver subito condanne per uno dei reati che comportino la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici, salvo l’avvenuta riabilitazione;
7. Aver ottemperato agli obblighi di leva o alle disposizioni di legge sul reclutamento;
8. Idoneità psico-fisica incondizionata alle specifiche mansioni; l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i candidati in fase di assunzione, in base alla normativa vigente;
9. Possesso del seguente titolo di studio:
diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico, ovvero provvedimento di equivalenza del titolo conseguito all’estero rilasciato dagli organi competenti;
attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario o altro titolo equipollente, ai sensi del D.G.R. n. 2230 del 09/08/2002 – “Legge Regionale 16.08.2001 n. 20”.

Individuazione degli attestati di qualifica riconducibili a quello di Operatore Socio Sanitario:
- gli attestati di qualifica rilasciati dalla Regione Veneto e denominati Operatore Addetto all’Assistenza (OAA) e di “Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza (OTAA), conseguiti a seguito di percorsi formativi anche disgiunti, ma con una formazione complessiva superiore a 1000 ore.
Sono altresì equipollenti all’attestato di qualifica di OSS di cui alla legge regionale citata anche gli attestati di qualifica di OAA rilasciati dalla Regione Veneto a seguito di percorsi formativi superiori a 1000 ore;

BANDO COMPLETO

Potrebbe interessarti anche: LAVORO E CONCORSI PUBBLICI PER OPERATORE SOCIO SANITARIO

Hai bisogno di aiuto?